Finanziato il Centro polifunzionale di Giuliana, Scarpinato: "Un importante segno dalla Regione per i giovani" :ilSicilia.it
Palermo

Dichiarazione del sindaco

Finanziato il Centro polifunzionale di Giuliana, Scarpinato: “Un importante segno dalla Regione per i giovani”

di
6 Ottobre 2020

“Un importante finanziamento dalla Regione Siciliana per i giovani di Giuliana”. A dichiararlo è il sindaco Francesco Scarpinato.

Grande soddisfazione esprimono infatti il sindaco, la Giunta ed i consiglieri per il finanziamento ottenuto dall’Assessorato alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Siciliana per la realizzazione di un Centro Polifunzionale finalizzato all’aggregazione sociale dei giovani di Giuliana, nel palermitano.

Nonostante le difficoltà e le lungaggini burocratiche dovute all’emergenza COVID-19 abbiamo continuato a seguire con attenzione l’iter per il decreto per il recupero di un edificio importante come l’ex Casa Comunale, l’intervento ammonta a 998 mila euro ed entro 180 giorni dovranno essere appaltati i lavori – dice il sindaco-. Siamo molto soddisfatti, puntiamo alla valorizzazione delle risorse ed a un sistema territoriale di sviluppo che vede partecipi tutti gli attori economici ed associativi del territorio“.

Abbiamo presentato altri progetti  per potenziare i servizi e rilanciare gli aspetti culturali, sportivi e sociali del nostro amato borgo“, Conclude Scarpinato.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv