22 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento alle 22.11

Fondi per un centro clinico: parte la Carovana Stramba 2 per Nemo Sud

24 Novembre 2017

Uno spettacolo di cabaret che ha come scopo quello di raccogliere fondi per sostenere il Centro clinico NeMO di Messina, promosso ed organizzato dall’E-Club Rotary Colonne d’Ercole che, dando continuità alle azioni di servizio promosse negli anni passati, ha deciso di sostenere l’iniziativa che aiuterà il Centro multidisciplinare per le persone con malattie neuromuscolari
La Carovana Stramba 2 per NeMO SUD” andrà in scena al al Teatro Don Bosco di Palermo il 26 novembre alle ore 17:30.  Tragli artisti presenti Giovanna Criscuolo, Francesco Rizzuto, Giorgio Gullì e tanti altri artisti eccellenti del sorriso.

Immediato il coinvolgimento di Roberto e Nino Bonanno con la Tramp spettacoli che già in passato ha con i suoi artisti sostenuto la causa del Centro messinese.

Partecipare all’evento è ancora possibile nonostante i biglietti rimasti siano davvero pochi: è sufficiente contattare Nadia La Torre – al numero 3343500255 – da sempre tra i più grandi sostenitori del Centro Clinico.

Per informazioni è possibile visitare la pagina Facebook dedicata https://www.facebook.com/events/348982372196045/

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

L’Urbanista e il Ghostwriter

Sono cinquant’anni che percorro le stesse strade nella stessa città e quello che da sempre mi salta in mente è la piena considerazione che non sono i fabbricati a cambiare, ma è la gente e soprattutto il loro modo di vivere.
LiberiNobili
di Laura Valenti

I passi di gambero e la regressione nei bambini

La probabilità di ricorrere a meccanismi di difesa regressivi è alta se alla particolare vulnerabilità emotiva del bambino si aggiungono atteggiamenti genitoriali di iperprotezione e di paura fino ad arrivare al baby-talking, per cui il bambino tende a ritirarsi sempre più dal rapporto con l'esterno.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.