Foresta di marijuana illegale in casa: arrestato 56enne a Marsala :ilSicilia.it
Trapani

il fatto

Foresta di marijuana illegale in casa: arrestato 56enne a Marsala

di
4 Settembre 2021

Nella giornata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Marsala hanno tratto in arresto per il reato di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti e furto, A.V. marsalese classe 65.

Nel corso di mirati servizi di osservazione e pedinamento condotti nei giorni precedenti, i Carabinieri, oltre all’andirivieni di persone che sostavano pochi minuti prima di andar via, hanno percepito un forte odore emanato dalle enormi piante provenire da quell’abitazione tanto da decidere di eseguire una perquisizione.

Fatto ingresso all’interno della casa vi era un muro di piante di canapa indiana alto più di 4 metri, un totale di 21 piante oltre ad un panetto di hashish del peso di circa 50 grammi, 27 dosi termosaldate di hashish, 23 grammi di marijuana essiccata oltre a bilancini di precisione e materiale per la coltivazione.

Durante la perquisizione, i militari dell’Arma hanno sorpreso altresì il 56enne a sottrarre corrente elettrica al servizio elettrico nazionale mediante la manomissione del contatore, cosa che spesso fa chi coltiva questo tipo di piante che hanno bisogno di gran quantità di luce per crescere bene data da lampade ad alto consumo come quelle trovate in casa di A.V.

L’uomo è stato arrestato per lo stupefacente e denunciato per furto aggravato di energia elettrica, la droga sequestrata ed assunta in carico e debitamente custodita attesa successiva campionatura e distruzione. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, veniva sottoposto agli arresti domiciliari presso propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida, prevista per la giornata di oggi.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin