15 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento alle 17.31
Catania

Il corso si svolgerà sino al 6 luglio

Formazione, Pubbliservizi: a Catania un corso per operatori e ispettori di impianti termici

14 Giugno 2019

Dando seguito al piano di rilancio aziendale redatto dal consulente Marcello Gulisano durante la gestione dell’amministratore unico Silvio Ontario, la Pubbliservizi spa, società partecipata della Città metropolitana di Catania, ha avviato il corso di formazione per operatori e ispettori di impianti termici.

”Il servizio, che deriva da un obbligo di legge (n. 10/1991 e DPR n. 74/2013) cui tutti gli enti locali devono ottemperare, rappresenta una grossa occasione per incrementare le attività della partecipata –  rileva il commissario straordinario, Virginia Perrazzoli – e servirà a supportare in maniera efficiente e professionalizzata le funzioni dell’ente Città metropolitana, che ne rappresenta la proprietà. Nel mare magnum di impegni quotidiani per superare la grave crisi aziendale in atto da tempo, l’avvio di questo importante corso è un piccolo esempio di quanto l’attuale dirigenza stia facendo per rafforzare la capacità produttiva della società”.

”L’organizzazione del corso è a cura di Orsa, un ente di formazione regionale. Si prevede lo svolgimento di molteplici moduli teorico/pratici, che culmineranno in una prova di esame finale per il rilascio di appositi patentini di ispettore di impianti termici”, hanno specificato Salvatore Branchina e Marcello Gulisano, direttore tecnico e consulente coordinatore del neo-costituito servizio VIT di Pubbliservizi.

Il corso, che si svolgerà sino al 6 luglio 2019, avrà luogo presso l’aula informatica di via Novaluce a Catania, sotto la supervisione diretta del dirigente del servizio Energia, Salvatore Raciti, e di Giuseppe Patti.

Al corso hanno aderito i comuni di Acireale, Misterbianco e Paternò. Ma è stato anche manifestato l’apprezzamento da parte  delle associazioni di categoria che partecipano già da molti mesi al tavolo tecnico permanente istituito presso la Pubbliservizi, con lo scopo di concertare e attuare a regola d’arte gli assunti di legge previsti dalla normativa che disciplina il servizio in oggetto.

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

I passi di gambero e la regressione nei bambini

La probabilità di ricorrere a meccanismi di difesa regressivi è alta se alla particolare vulnerabilità emotiva del bambino si aggiungono atteggiamenti genitoriali di iperprotezione e di paura fino ad arrivare al baby-talking, per cui il bambino tende a ritirarsi sempre più dal rapporto con l'esterno.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Al vincitore i giri

Non ho mai creduto e accettato i regolamenti che davano tutto il potere ad una sola persona, neanche quando da bambino giocando per strada davamo tutta questa importanza a chi portava il pallone, dando lui la possibilità di decidere chi giocava e in quale delle due squadre
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.