Formazione. Sindacati: "finalmente pubblicato l'avviso, ma servono garanzie per i lavoratori" :ilSicilia.it

Cgil, Cisl e Uil: "Enti attingano dall'albo"

Formazione. Sindacati: “finalmente pubblicato l’avviso, ma servono garanzie per i lavoratori”

30 Marzo 2018

“La pubblicazione dell’avviso 2 è un fatto positivo, indispensabile per un settore fermo da troppo tempo. Siamo ancora in attesa di capire se l’Assessorato sia disposto a raccogliere la nostra proposta di promuovere e farsi garante di un accordo parasociale che impegni gli enti di formazione, che faranno partire i corsi, ad attingere dall’albo”. Lo dichiarano in una nota congiunta i segretari di Flc Cgil, Graziamaria Pistorino, Cisl Scuola, Francesca Bellia e Uil Scuola, Claudio Parasporo congiuntamente ai rispettivi responsabili del comparto Lo Cicero, Migliore e Panzica.

“Finalmente – aggiungono – e con grande ritardo, dovuto all’atteggiamento litigioso degli enti gestori e delle loro pressioni accaparratorie, la Regione vara l’avviso per la formazione a catalogo. Questo primo passo anche se utile, non potrà certamente dare risposte risolutive né al fabbisogno formativo dei siciliani, né alla crisi occupazionale del settore”.

“L’assessore ed il governo – continuano – si impegnino a promuovere al più presto un accordo tra amministrazione, sindacati ed enti gestori che li vincoli a riassumere il personale inserito nell’albo e ad attivare azioni di ricollocazione anche all’esterno del settore, per chi non potrà essere riassorbito nella formazione”.

“Serve – concludono – anche un impegno del governo per favorire l’esodo e l’accompagnamento alla pensione degli operatori più anziani, ripensare un sistema formativo per la Sicilia e quindi una riforma organica del settore”.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.