Forza Italia, Micciché nomina Andrea Mineo commissario cittadino degli azzurri :ilSicilia.it
Palermo

In vista del congresso di Palermo

Forza Italia, Micciché nomina Andrea Mineo commissario cittadino degli azzurri

di
31 Gennaio 2019

Il 31 gennaio si conclude il tesseramento di Forza Italia e nei prossimi mesi sarà avviata la fase congressuale con l’elezione dei nuovi vertici cittadini del partito.

Proprio in vista dell’organizzazione del congresso nella città di Palermo, il commissario regionale Gianfranco Miccichè ha nominato Andrea Mineo, attuale consigliere comunale, commissario straordinario cittadino fino allo svolgimento del congresso.

Ringrazio il presidente Miccichè per la fiducia accordata – ha commentato Andrea MineoAssieme a lui e ai tanti amministratori e amici proseguiremo in un percorso che ci vede già protagonisti in Sicilia. Le sfide che ci attendono sono tante e le affronteremo con entusiasmo”.

Sulla nomina, arriva la nota del capogruppo azzurro al consiglio comunale a Palermo Giulio Tantillo: “Il gruppo consiliare di Forza Italia a Sala delle Lapidi esprime piena soddisfazione per la nomina di Andrea Mineo come nuovo Commissario straordinario cittadino, al quale facciamo le nostre congratulazioni per il nuovo incarico”.

Il Commissario regionale, Gianfranco Micciché ha operato nel migliore dei modi scegliendo Mineo. La sua giovane età – conclude Tantillo – unita all’esperienza maturata in tanti anni di militanza all’interno del partito, fanno del collega in Consiglio comunale la persona giusta per imprimere nuova linfa al progetto politico di Forza Italia a Palermo, in vista del prossimo congresso, in cui si eleggeranno i nuovi vertici cittadini di partito”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro