Forza Italia rinnova i ranghi, Andrea Mineo nuovo coordinatore giovanile in Sicilia :ilSicilia.it

A CONFERIRGLI L'INCARICO SILVIO BERLUSCONI

Forza Italia rinnova i ranghi, Andrea Mineo nuovo coordinatore giovanile in Sicilia

5 Dicembre 2019

Nell’apprezzare il tuo costante e generoso attivismo nel nostro movimento giovanile, abbiamo il piacere di comunicarti la tua nomina a coordinare regionale di Forza Italia Giovani Sicilia“.

Così recita il comunicato con cui il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ha conferito l’incarico di coordinatore giovanile siciliano ad Andrea Mineo.

Il commissario del capoluogo palermitano ottiene così un importante riconoscimento dal punto di vista politico. Classe 1987, Mineo è stato il più giovanile consigliere comunale ad essere eletto nelle elezioni del 2012.

Gli elettori hanno confermato la fiducia in lui anche nella tornata 2017, dove viene rieletto a Sala delle Lapidi. Un anno dopo sfiora di poco l’elezione alla Camera dei Deputati, proprio fra le fila di Forza Italia.

Diversi  gli attestati di stima ricevuti dal neo coordinatore giovanile. Fra questi spicca quello del capogruppo di Forza Italia all’Ars, Franco Calderone.

Le chiavi del Coordinamento regionale giovanile del partito sono in ottime mani. Andrea Mineo è un ragazzo intraprendente e con grande attaccamento ai colori sociali. Sono certo che l’ottimo lavoro svolto sino a questo punto, sarà per lui motivo di ulteriore impegno all’insegna dei valori liberali che hanno contraddistinto in questi decenni il nostro partito“.

LE DICHIARAZIONI DI ANDREA MINEO

Riparte con grande slancio la comunità dei giovani siciliani di Forza Italia. Continua il percorso che vedrà i giovani siciliani protagonisti del presente e del futuro del nostro movimento.  Ringrazio il Presidente Berlusconi e il nostro Coordinatore nazionale Marco Bestetti per la fiducia riposta in me”.

Insieme a loro e al nostro Coordinatore Regionale Gianfranco Micciché, ai nostri parlamentari europei, nazionali e regionali e i nostri assessori continueremo un percorso di valorizzazione dei tanti giovani presenti e attivi sui territori, i quali hanno dimostrato il grande valore della classe dirigente emergente del nostro partito“, sottolinea Andrea Mineo.

Il nostro compito sarà quello di creare le condizioni affinché ciascuno di loro possa esprimersi e che le migliori energie presenti sul territorio regionale possano diventare valore aggiunto per il partito“, chiosa il nuovo coordinatore giovanile regionale.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Magistratura e politica

Dal blog "Segreti e non misteri", Alberto Di Pisa riflette sul difficile rapporto fra magistratura e politica, in uno sistema di diritto come quello italiano.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.