Frane, Musumeci: "Finanziato intervento a Monreale per tutelare la chiesa mariana" | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

l'annuncio

Frane, Musumeci: “Finanziato intervento a Monreale per tutelare la chiesa mariana”

di
27 Aprile 2022

«Abbiamo prontamente raccolto l’appello del rettore del santuario della Madonna delle Croci, don Giovanni Vitale, destinando settecentomila euro ai lavori di consolidamento dell’area sulla quale sorge la chiesa. Un luogo di culto che, oltre ad avere un grande valore monumentale e artistico, rappresenta un solido punto di riferimento per migliaia di fedeli». Così il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci annuncia lo stanziamento deliberato dalla giunta di Palazzo Orleans che consentirà, attraverso la Struttura contro il dissesto idrogeologico guidata dallo stesso governatore, di porre fine alle apprensioni dovute all’instabilità del costone roccioso del Monte Caputo nel territorio di Monreale, nel Palermitano.

L’intervento a salvaguardia della chiesa ottocentesca sarà coordinato in tutti i suoi passaggi dagli uffici di piazza Ignazio Florio, diretti da Maurizio Croce. Tempi brevi per avviare l’iter per aggiudicare i lavori, che prevedono anche il puntellamento del muro del sagrato, lungo il quale sono presenti diverse lesioni. In passato dal fronte roccioso si erano anche staccati alcuni massi.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro