Fratelli d'Italia, Varchi sfida Micciché: "Europee sanciranno avanzata del sovranismo" | Video intervista :ilSicilia.it

Intervista alla deputata di Fratelli d'Italia

Fratelli d’Italia, Varchi sfida Micciché: “Europee sanciranno avanzata del sovranismo” | Video intervista

di
17 Dicembre 2018

Guarda il video in alto

Le prossime elezioni europee determineranno nuovi equilibri politici“. Carolina Varchi, deputato palermitano a Montecitorio e radicata esponente della destra in città ‘sfida‘ a distanza Gianfranco Micciché, che in questi giorni si è lanciato in una crociata da lui stesso definita antipopulista e ha chiamato all’adunata i moderati in vista della prossima tornata elettorale per il rinnovo del Parlamento di Bruxelles. Le elezioni, per Varchi, “sanciranno l’avanzata del sovranismo. Siamo certi – continua – che i risultati delle elezioni europee cambieranno decisamente i rapporti di forza nel centrodestra siciliano, con un netto arretramento dell’area centrista già registrato in occasione delle ultime elezioni del 4 marzo”.

Ma non è solo Micciché che spinge per un ritorno moderato e che, per questo, si è attirato le occhiatacce del fronte sovranista. Così, oltre al Presidente dell’Ars, nel mirino dell’esponente di Fdi finisce pure Saverio Romano, che ha lanciato la propria candidatura alla carica di sindaco di Palermo: “Non mi sembra che le elezioni amministrative siano all’ordine del giorno – dice la parlamentare – in ogni caso Saverio Romano non sarà mai il candidato con questi presupposti“, afferma Varchi riferendosi alle prese di distanza che l’ex ministro ha rimarcato verso i partiti sovranisti, anche nell’occasione della manifestazione di qualche settimana fa al Costa Verde di Cefalù.

Dove c’era anche Nello Musumeci, dialogatore per ragion di Stato con i moderati del centrodestra, ma le cui posizioni politiche sono storicamente più affini a quelle di Varchi, che relega a questioni di galateo istituzionale la presenza del governatore a Cefalù e, pur rimarcando il buon lavoro fatto fino ad ora dall’esecutivo regionale, rimanda i bilanci. “Troppo poco un anno per farli”, afferma la parlamentare.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin