Fuggì dopo eruzione dello Stromboli, indagato medico :ilSicilia.it
Messina

la Procura gli contesta l'interruzione di pubblico servizio

Fuggì dopo eruzione dello Stromboli, indagato medico

di
21 Giugno 2020

Un medico in servizio a Stromboli, fuggito in seguito alla violenta eruzione del 3 luglio dello scorso anno, è indagato dalla Procura di Barcellona Pozzo di Gotto (Me) con l’accusa di interruzione di pubblico servizio.

I carabinieri hanno accertato che il sanitario della guardia medica subito dopo le forti esplosioni del cratere avrebbe abbandonato l’isola salendo sull’aliscafo diretto a Milazzo.

Numerosi isolani e vacanzieri si erano lamentati del fatto che recandosi nella sede della guardia medica non lo avevano trovato in servizio. Il legale del medico Gaetano Pino ha precisato “che a Stromboli era rimasta in servizio una collega per prestare soccorso ai feriti”.

I dirigenti dell’Asp 5 avviarono una indagine. Il medico tornò il giorno dopo sull’isola ed oggi è regolarmente in servizio.

 

 

LEGGI ANCHE:

Stromboli, il boato e poi l’esplosione: le immagini dai social | VIDEO

Paura a Stromboli: esplosioni dal vulcano, morto un escursionista

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per