Furgone si ribalta lungo la ss 121, quattro i feriti a Belpasso :ilSicilia.it
Catania

IL FATTO

Furgone si ribalta lungo la ss 121, quattro i feriti a Belpasso

di
30 Giugno 2022

Due giovani del servizio civile universale, una disabile e la sua anziana madre sono rimasti feriti in un incidente stradale autonomo avvenuto sulla Strada statale 121, in territorio di Belpasso.

Erano su un Fiat Doblò della Misericordia di Adrano che si stavano recando a Catania quando, per cause il corso di accertamento, si è ribaltato su un fianco. I primi soccorsi sono stati prestati da personale di un’ambulanza della Misericordia di Catania Ognina che stava passando sulla strada e che ha avvisato il 112. Sul posto sono poi arrivati carabinieri, vigili del fuoco e ambulanze del 118.

In un campo vicino alla Statale è atterrato un elicottero del 118 di Catania che ha trasferito la madre della disabile all’ospedale Cannizzaro, mentre la figlia della donna è stata portata al Policlinico. I due soccorritori della Misericordia sono stati medicati nell’ospedale di Paternò per diverse escoriazioni sul corpo. Secondo quanto reso noto, nessuno dei feriti avrebbe riportato lesioni gravi. Sul posto si è recato anche il Governatore della Misericordia di Adrano, Pietro Branchina.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro