Garante Infanzia e Adolescenza: al via 5 giornate di confronti a Palermo :ilSicilia.it
Palermo

Dal 12 al 16 novembre

Garante Infanzia e Adolescenza: al via 5 giornate di confronti a Palermo

di
12 Novembre 2018

Cinque giornate di confronto aperte ad associazioni, operatori del settore e cittadini interessati. Il primo appuntamento, voluto dal Garante Infanzia e Adolescenza del Comune di Palermo, Pasquale D’Andrea, è previsto domani e avrà come tema l’educazione, il tempo libero e lo sport. In tutto sono 5 gli ambiti di intervento dei tavoli tecnici e tutti trattano le condizioni di benessere ideale per tutti i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze.

Ad ogni tavolo, aperto agli addetti ai lavori e singoli cittadini, inoltre non ci saranno degli “esperti” ma ognuno dei partecipanti è chiamato a dare la propria visione futura rispetto alla tematica.

Ecco la programmazione:

12 novembre 15.30/18.30

Cre.Zi.Plus – Cantieri Culturali alla Zisa Pad. 10 e 11 Via Paolo Gili, 4 Tavolo Educazione, Tempo libero e Sport

13 novembre 15.30/18.30

Ex Fonderia alla Cala – Piazza Fonderia Tavolo Salute e Assistenza

14 novembre 15.30/18.30

Istituto Valdese – Via Evangelista Di Blasi, 12 Tavolo Ambiente Familiare

15 novembre 15.30/18.30

EcoMuseo del Mare – Via Messina Marine, 27 Tavolo Diritti Civili

16 novembre 15.30/18.30

Ex Fonderia alla Cala – Piazza Fonderia Tavolo Ascolto e Partecipazione

Le iniziative sono inserite all’interno del calendario del Mese dei diritti, dove è possibile trovare tutte le attività programmate in città in favore dei bambini e delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze. I temi di quest’anno sono la diffusione della cultura dei diritti, la promozione del turismo familiare e il contrasto alla povertà educativa.

“Temi importanti – sostiene il Garante D’Andrea – che vanno portati e condivisi per trovare strategie ed intenti comuni nell’ottica di costruzione di una Comunità accogliente ed educante”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro