Gare per la gestione deserte, stagione a rischio per Piano Battaglia :ilSicilia.it
Palermo

A SOSTENERLO ANTHONY BARBAGALLO (PD)

Gare per la gestione deserte, stagione a rischio per Piano Battaglia

di
6 Novembre 2019

Il deputato regionale del Partito Democratico Anthony Barbagallo interviene sulla prossima stagione sciistica di Piano Battaglia, messa a rischio, a suo dire, da procedure farraginose e dalle gare separate per i vari impianti.

L’incomprensibile scelta di procedere con affidamenti annuali e gare separate per la gestione degli impianti di discesa e risalita mette a repentaglio il futuro della stazione sciistica di Piano Battaglia che nonostante lo scorso anno abbia salutato la stagione invernale con 61 giorni di attività ed un bilancio di 40 mila presenze rischia invece di rimanere chiusa per la prossima stagione sciistica“.

Anthony Barbagallo
Anthony Barbagallo

La gara per la gestione delle piste da sci di Piano Battaglia e’ andata deserta – spiega il parlamentare regionale PD – confermando le nostre previsioni sull’assurdità di prevedere una doppia gestione per gli impianti di risalita e per le piste da sci alpino“.

Cosi’ facendo – aggiunge – si vanificano gli sforzi del centrosinistra al governo, che ha fortemente voluto e realizzato gli impianti, e quelli dell’Assemblea regionale che ha dato un cospicuo contributo alla città metropolitana di Palermo per la gestione degli impianti. Intanto Piano Battaglia non puo’ programmare l’inizio della stagione e, con l’inverno alle porte e la previsione delle prime nevicate ad alta quota, – continua – non e’ possibile perdere tempo. Dobbiamo ricordare – conclude Barbagallo – che la stazione sciistica di Piano Battaglia rappresenta un volano di sviluppo economico di primaria importanza per l’area delle Madonie, richiamando turisti e sportivi da tutta la Sicilia“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro