Gelatini con ovetti kinder, arcano linguistico e facilità culinaria | LA RICETTA :ilSicilia.it

Una sfiziosa bontà

Gelatini con ovetti kinder, arcano linguistico e facilità culinaria | LA RICETTA

di
10 Agosto 2019

La lingua italiana è un arcano di una difficoltà incredibile che, forse, potrebbe spiegare il perché in pochi, oltre noi autoctoni, si avventurino a studiarla. Partiamo dal termine uovo, singolare e maschile, che al plurale diventa uova e, quindi, femminile. Di piccole dimensioni non si chiama, però, “uovetto”, ma “ovetto” e, al plurale, da uova non “uovette”, ma “ovetti“; passa, cioè, dal femminile al maschile, subisce una sorta di mutazione genetica e linguistica che fa confondere, ne sono sicura, pure l’Accademia della Crusca,  anche se non lo ammetterà mai.

Queste farneticazioni, che potrebbero sembrarvi dovute alla infernale calura o al mio neurone impazzito, nascono dalla ricetta che voglio darvi  e farà felici grandi e piccini. Ecco apparire al nostro orizzonte gli ovetti kinder che, oltre a essere buonissimi, uno chiama l’altro almeno per me, hanno all’interno un regalino, custodito in un contenitore giallo, che, ancora, mi emoziona; sono messa male, lo so, regressione in corso. Comunque, tornando a noi, la sorpresa che vi farò trovare sarà molto, ma molto più gustosa. Pronti a scoprirla?

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 ovetti kinder (io ne farei pure 16)
  • mascarpone
  • panna montata
  • nutella
  • granella di pistacchi (Bronte o Raffadali)
  • bastoncini per gelato

Procedimento:

1. Dividete gli ovetti a metà, seguendo la linea che rende l’operazione molto facile.

2. In una ciotola mescolate (dosi a vostro piacimento, dovete assaggiare) mascarpone, panna montata, nutella. Amalgamate bene e spolverizzate con la granella di pistacchio, l’oro verde.

3. Riempite le metà degli ovetti, appoggiate il bastoncino e richiudeteli.

4. Fatto ciò, mettete nel freezer e lasciate riposare per 3 ore.

5. Per mangiare gli ovetti kinder con gelato, usciteli 5 minuti prima e assaporate queste piccole bontà.

La morbida sorpresa, all’interno, scioglierà anche i cuori più adulti, facendoli tornare bambini, e diventerà il vostro dolcetto preferito.

Buona e goduriosa degustazione. Provare per credere.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.