"Gelsomino H": al Biondo una storia sulla vita tra disabilità e coraggio | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

Prodotto dal Teatro Ditirammu

“Gelsomino H”: al Biondo una storia sulla vita tra disabilità e coraggio | VIDEO

di
29 Novembre 2018

Guarda il video in alto

Il palco del Teatro Biondo di Palermo, Sala Strehler, ospita sabato 1 (ore 20.30) e domenica 2 dicembre (ore 18.30) lo spettacolo prodotto dal Teatro DitirammuGelsomino H“, scritto e diretto da Elisa Parrinello.

Sulla scena Maurizio Bologna, Carlo Di VitaVanessa Carollo.

Mio figlio si chiama Gelsomino: bisogna chiamare le cose col proprio nome, senza girarci intorno e senza addolcire con il politicamente corretto. Niente “diversamente qualcosa” e niente il “non qualcosa”. Non chiamatelo “disabile” chiamatelo col suo nome“.

Gelsomino H è la storia di un ragazzo affetto da una malattia degenerativa che non permette al suo corpo nessun movimento.

Suo padre, Maurizio Bologna, è una voce nel silenzio di una vita fatta di emarginazioni, solitudine, che mostra il coraggio di un’altra vita una di quelle dove si pensa “che a te non possa accadere” ma dove invece può accadere che giunti al momento di morire prima del figlio, come la natura vuole, il desiderio di protezione superi anche la ragione bramando il desiderio di andar via dopo il figlio, per proteggerlo ancora e renderlo libero.

Gelsomino sibila ma non parla, lo so che non parlerà mai. Ma nella sua impossibilità fisica ha un’eccellente capacità di sentire e capire qualsiasi cosa attorno a se. Non è la disabilità a provocare sofferenza. E’ l’impossibilità di vivere sapendo di esistere“.

Le musiche originali dello spettacolo sono di Giacomo Scinardo mentre il brano “Kalsa” di Giuseppe Milici; assistente regia Ginny Tolomeo; costumi di Donatella Nicosia; allestimenti scenici di Alessandra Cerrito; luci Vittorio Di Matteo; organizzazione Tiziano Di Cara.

Informazioni sul costo e disponibilità dei biglietti sul sito del Ditirammu.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.