Geometra abusivo scoperto nel Palermitano :ilSicilia.it
Palermo

Si era cancellato dall'albo professionale e lavorava in nero

Geometra abusivo scoperto nel Palermitano

12 Dicembre 2019

Era in pensione e si era cancellato dall’albo dei geometri ma esercitava la professione a Castelbuono (Pa). Per questo il professionista è stato denunciato dai finanzieri di Cefalù per esercizio abusivo della professione.

L’uomo è stato individuato dopo la segnalazione di un contribuente che lamentava di non aver ricevuto alcun documento fiscale a fronte di un pagamento per una prestazione professionale. Per il fisco il geometra aveva cessato la partita Iva da circa quattro anni e da allora era in pensione.

L’uomo è stato denunciato anche per falso ideologico per aver sottoscritto false perizie giurate. Durante la perquisizione nello studio tecnico, i finanzieri hanno trovato vari timbri intestati al geometra, tra cui uno col numero di iscrizione al registro di categoria.

Tag:
Cultura
di Renzo Botindari

Musica e Qualità di Vita

Oggi questa città ha più teatri “aperti”, ma nessuno di questi è dotato di una agibilità definitiva per il pubblico spettacolo, nell’attesa di lavori che comportano serie risorse dedicate e destinate alla loro messa in sicurezza. La musica, gli spettacoli meritano e necessitano di spazi propri sia per apprezzarne in pieno la qualità, sia per garantire quella trascurata dalle nostre parti “qualità di vita”, diritto di tutti.