Giallo di Caronia, i legali smentiscono il tentato suicidio di Viviana Parisi :ilSicilia.it
Messina

Parlano gli avvocati della famiglia Mondello

Giallo di Caronia, i legali smentiscono il tentato suicidio di Viviana Parisi

di
21 Agosto 2020

Non c’è stato alcun tentativo di suicidio” da parte di Viviana Parisi il 28 giugno scorso, quando è stata portata al Policlinico di Messina, ma soltanto “il dubbio” della donna di “avere assunto un quantitativo leggermente maggiore del farmaco prescrittole”. Lo affermano i legali della famiglia Mondello, gli avvocati Pietro Venuti e Claudio Mondello, in un nota congiunta. I due penalisti rendono anche nota parte del contenuto del ‘verbale di pronto soccorso’ di quel giorno in cui la donna è stata accolta in ‘codice giallo’ e descritta come ‘paziente in atto eupnoica in atto vigile, orientata, collaborante, cute e mucose rosee”. “Circa due ore l’accesso – ricostruiscono gli avvocati – Viviana era a casa. Il giorno seguente: a mare con la propria famiglia. Cosa era accaduto? Nel dubbio, Viviana non ne era certa, che avesse assunto un quantitativo leggermente maggiore del farmaco prescrittole ha parlato di questa circostanza ai familiari, i quali – come sempre solerti, attenti, amorevoli e premurosi – nel dubbio, preferivano accedere a un pubblico nosocomio per i dovuti accertamenti. Quindi – conclude la nota – nessun tentativo di suicidio”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Balzebù
di Balzebù

Cancelleri, ma la lista civica non garantisce l’elezione

Il Movimento 5 stelle è ormai un’accozzaglia di correnti. Da un lato Luigi Di Maio, da un altro lato Alessandro Di Battista, da un altro ancora Roberto Fico ed ancora-ancora Paola Taverna. Poi ci sono le sottocorrenti che a loro volta si suddividono in gruppi e sottogruppi. In questo frastagliato mosaico è molto difficile capire dove collocare i pentastellati siciliani, sia quelli eletti al parlamento nazionale che quelli eletti all’Ars.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Giotto e i Messicani

Non chiedetevi “cosa potete fare per il vostro paese” ma solamente “A cu appartieni?”. Lo scoglio insulare dove si infrange quello che potrebbe essere il nostro "sogno americano".
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin