Giammanco: "Su sindaco Bagheria imbarazzante ipocrisia dei Cinquestelle"  :ilSicilia.it
Palermo

La portavoce di Forza Italia in Sicilia accusa Di Maio

Giammanco: “Su sindaco Bagheria imbarazzante ipocrisia dei Cinquestelle” 

1 Marzo 2018

«I grillini, giorno dopo giorno, stanno crollando sotto il peso della loro imbarazzante ipocrisia. Di Maio ha rinnegato il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque, per le sue vicende giudiziarie ma non esige la sfiducia al sindaco da parte della maggioranza che il Movimento 5 Stelle ha in Consiglio comunale». Così Gabriella Giammanco, portavoce di Forza Italia in Sicilia e candidata capolista al Senato.

Patrizio Cinque
Patrizio Cinque

«Di Maio glissa, non sa cosa dire e in effetti, fossi in lui, sarei in forte imbarazzo perché i grillini del Consiglio comunale, a partire dal Presidente, non ci pensano nemmeno a sfiduciare il sindaco, dal momento che perderebbero le loro comode poltrone! Quello che sta accadendo a Bagheria è vergognoso ed è specchio del modo di procedere di una setta che non sa nemmeno cosa sia la politica e i suoi meccanismi. Finché la barca va, per i consiglieri grillini di Bagheria, basta conservare uno strapuntino di potere. “Chissenefrega” se poi, nonostante gridino ‘onestà’, dimostrano di non avere alcuna onestà intellettuale nei confronti dei loro concittadini bagheresi», conclude Giammanco.

© Riproduzione Riservata
Tag:
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.