Giarre, ladri di catalizzatori in azione: in tre finiscono in manette :ilSicilia.it
Catania

IL FATTO

Giarre, ladri di catalizzatori in azione: in tre finiscono in manette

di
2 Maggio 2022

Tre presunti ladri di catalizzatori, di 26, 37 e 47 anni, sono stati arrestati per furto aggravato da carabinieri della stazione di Riposto, con la collaborazione di militari dell’Arma di Sant’Alfio e del nucleo Radiomobile della compagnia di Giarre.

Erano su una Peugeot 108 bloccata dopo la segnalazione di un furto in un deposito di automezzi destinati alla raccolta di rifiuti solidi urbani. Nella vettura sono stati trovati due seghetti a batteria e varie lame. Dalla visione di immagini del sistema di videosorveglianza del deposito, i carabinieri hanno accertato che i tre poco prima avevano posteggiato la Peugeot 108 proprio di fronte alla struttura.

Uno è rimasto alla guida, uno ha fatto da ‘palo’ e il terzo è entrato nel parcheggio, scavalcando l’inferriata di protezione, e ha rubato il catalizzatore di un mini compattatore. I tre hanno confessato il furto e il Gip ha disposto per loro l’obbligo della presentazione alla polizia giudiziaria. I furti di catalizzatori sono in aumento: i ladri, spiegano i carabinieri del comando provinciale di Catania, preferiscono quelli di veicoli di non recente produzione per la maggiore quantità di metalli preziosi che contengono: in particolare, platino, palladio e rodio. Già quest’anno sono state sporte all’Arma di Catania e provincia un centinaio di denunce di furto di catalizzatori.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro