Giorgia Panasci con l'ensemble di fiati in "Concerto di Natale alla Kalsa" | FOTO :ilSicilia.it
Palermo

Il 26 dicembre alle ore 18.30

Giorgia Panasci con l’ensemble di fiati in “Concerto di Natale alla Kalsa” | FOTO

di
24 Dicembre 2018
Giorgia Panasci
L'ARPISTA GIORGIA PANASCI. © STUDIO CAMERA / FRANCO LANNINO

SFOGLIA LE FOTO IN ALTO

Associazione ECU con Assessorato al Turismo della Regione Siciliana e la Soprintendenza dei Beni Culturali di Palermo presentano, all’interno del cartellone “Metro Harp & Theatre”, con la direzione artistica di Francesco Panasci, Concerto di Natale alla Kalsa.

L’Arpa di Giorgia Panasci & l’Ensemble di fiati, capitanate da Salvatore Ferraro, suoneranno un vasto repertorio di musiche natalizie e di colonne sonore. Un programma a tema di musiche di Handel, Ippolitov-Ivanov, Faurée, Morricone, Piovani, Rota.

Il 26 dicembre alle ore 18.30 in Chiesa Santa Maria della Pietà avrà luogo il concerto dedicato agli “ultimi”.

Quintetto di fiati, arpa, contrabbasso e percussione

Arpa: Giorgia Panasci – Flauto: Franco Sclafani – Oboe: Salvatore Ferraro – Clarinetto: Giovanni La Mattina – Corno: Tommaso Santangelo – Fagotto: Antonino Lo Presti – Contrabbasso: Michele Petrotto – Percussione: Alessio Cavarretta.

 


Metro Harp & Theatre è un contenitore culturale e mediatico atto a promuovere i turismi in Sicilia promosso dall’Associazione ECU  in compartecipazione con L’Assessorato Regionale al Turismo della regione Siciliana e con la Soprintendenza dei BB. CC.AA. di Palermo.

La rassegna prevede 12 tra spettacoli musicali, teatrali e concerti anche di Natale che si espleteranno entro il mese di dicembre.

Metro Harp & Theatre  è un progetto artistico/culturale sperimentale dove  mette in risalto i tanti talenti siciliani e non,  attraverso un unico  linguaggio artistico condiviso.
EcuLab CoArt è invece il motore della formazione che  promuove l’incontro tra artisti di diverso genere  dove ognuno nelle proprie specificità promuove il proprio progetto che può trovare spazio in altre idee condivise e sperimentare nuove idee d’ insieme.

Metro Harp & Theatre intende comunque, attraverso specifiche azioni di promozione e divulgazione, promuovere siti culturali di attrazione turistica.

La musica, l’arte, il teatro fungono quindi da attrattore turistico nei periodi cosiddetti di “destagionalizzazione”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.