20 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.44
Palermo

Il 26 dicembre alle ore 18.30

Giorgia Panasci con l’ensemble di fiati in “Concerto di Natale alla Kalsa” | FOTO

24 Dicembre 2018
Giorgia Panasci
L'ARPISTA GIORGIA PANASCI. © STUDIO CAMERA / FRANCO LANNINO
'

SFOGLIA LE FOTO IN ALTO

Associazione ECU con Assessorato al Turismo della Regione Siciliana e la Soprintendenza dei Beni Culturali di Palermo presentano, all’interno del cartellone “Metro Harp & Theatre”, con la direzione artistica di Francesco Panasci, Concerto di Natale alla Kalsa.

L’Arpa di Giorgia Panasci & l’Ensemble di fiati, capitanate da Salvatore Ferraro, suoneranno un vasto repertorio di musiche natalizie e di colonne sonore. Un programma a tema di musiche di Handel, Ippolitov-Ivanov, Faurée, Morricone, Piovani, Rota.

Il 26 dicembre alle ore 18.30 in Chiesa Santa Maria della Pietà avrà luogo il concerto dedicato agli “ultimi”.

Quintetto di fiati, arpa, contrabbasso e percussione

Arpa: Giorgia Panasci – Flauto: Franco Sclafani – Oboe: Salvatore Ferraro – Clarinetto: Giovanni La Mattina – Corno: Tommaso Santangelo – Fagotto: Antonino Lo Presti – Contrabbasso: Michele Petrotto – Percussione: Alessio Cavarretta.

 


Metro Harp & Theatre è un contenitore culturale e mediatico atto a promuovere i turismi in Sicilia promosso dall’Associazione ECU  in compartecipazione con L’Assessorato Regionale al Turismo della regione Siciliana e con la Soprintendenza dei BB. CC.AA. di Palermo.

La rassegna prevede 12 tra spettacoli musicali, teatrali e concerti anche di Natale che si espleteranno entro il mese di dicembre.

Metro Harp & Theatre  è un progetto artistico/culturale sperimentale dove  mette in risalto i tanti talenti siciliani e non,  attraverso un unico  linguaggio artistico condiviso.
EcuLab CoArt è invece il motore della formazione che  promuove l’incontro tra artisti di diverso genere  dove ognuno nelle proprie specificità promuove il proprio progetto che può trovare spazio in altre idee condivise e sperimentare nuove idee d’ insieme.

Metro Harp & Theatre intende comunque, attraverso specifiche azioni di promozione e divulgazione, promuovere siti culturali di attrazione turistica.

La musica, l’arte, il teatro fungono quindi da attrattore turistico nei periodi cosiddetti di “destagionalizzazione”.

 

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

Le regole sono fatte per essere eseguite ma anche trasgredite

I piccoli devono, prima di tutto, acquisire la fiducia e la capacità di affidarsi, senza condizioni, ai genitori, anche se rimane un loro sacro e santo diritto essere resi consapevoli dei perché sì e no. I bambini non si trattano da idioti o con eccessive espressioni onomatopeiche, a meno che non si scherzi e giochi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.