Giornata contro la violenza sulle donne: la coop a sostegno delle vittime dei soprusi :ilSicilia.it
Palermo

L’1% delle vendite dei prodotti Coop sarà donato alle associazioni

Giornata contro la violenza sulle donne: la coop a sostegno delle vittime dei soprusi

di
23 Novembre 2017

Il 25 novembre ricorre la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne e anche quest’anno la Coop Sicilia partecipa alle iniziative di sensibilizzazione con la campagna solidale “Noi ci spendiamo, e tu?”, a supporto delle realtà che sostengono le vittime di soprusi e maltrattamenti.

Nel nostro Paese, in base all’analisi diffusa dal Ministero di Giustizia delle sentenze sui processi per omicidio femminile dal 2012 al 2016, ogni due giorni viene uccisa una donna.

Nelle giornate del 24, 25 e 26 novembre, in tutti gli ipercoop e supermercati della Sicilia, l’1% delle vendite dei prodotti a marchio Coop (incluse le linee Fior Fiore, Vivi Verde, Solidal, BeneSì, Crescendo, Club 4-10 e Senza Glutine) sarà donato alle associazioni Millecolori onlus (Palermo), Penelope (Catania), Cedav onlus (Messina) e cooperativa sociale Proxima (Ragusa), impegnate nel contrasto alla violenza sulle donne.

In tutti i punti vendita di Coop Sicilia sarà affissa una campagna informativa. Negli ipercoop, inoltre, saranno presenti i banchetti informativi delle associazioni coinvolte nell’iniziativa.

438 i negozi marchio Coop interessati e 42 le associazioni beneficiarie.

Questa stessa campagna lo scorso anno ha consentito di raccogliere oltre 93 mila euro, destinati a 41 centri anti violenza del nostro Paese.

Martedi 28 novembre, inoltre, a Palermo si svolgerà una cena (costo di partecipazione €20) al “Ristorante Salmoriglio di corso Vittorio Emanuele, 233″ dove si raccoglieranno fondi per supportare le attività dell’associazione Millecolori onlus. Numerose le aziende partner che hanno offerto i loro prodotti. Per partecipare occorre prenotarsi, scrivendo entro domenica all’indirizzo info@asccsicilia.it o telefonando entro venerdì allo 091/6738777 (9-13), saranno accettate le prime 50 prenotazioni.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Se non mi mancate per nulla ci sarà un motivo?

Siamo partiti dal “fratelli d’Italia” cantato in coro alle ore 18.00 dai nostri balconi, per giungere oggi al vaffa al vicino di casa non appena si affaccia nel balcone accanto al vostro
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin