Giornata sulla mediazione: avvocati, commercialisti, notai ed esperti a Palermo :ilSicilia.it
Palermo

MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE

Giornata sulla mediazione: avvocati, commercialisti, notai ed esperti a Palermo

10 Dicembre 2019

Un convegno dedicato alla mediazione, mercoledì 11 dicembre, a partire dalle 9, nella sede della Camera di Commercio Palermo ed Enna (via E. Amari,11 – Sala Terrasi – 2° piano).

Si farà il punto sull’“Alternative Dispute Resolution – ADR”, per utilizzare il termine anglossassone, cioè il procedimento stragiudiziale di risoluzione delle controversie, nato per essere alternativo al giudizio ordinario e per migliorare il sistema giustizia nel suo complesso.

Saluti Alessandro Albanese, presidente CCIAA Palermo ed Enna, Guido Barcellona, segretario generale CCIAA di Palermo ed Enna, Giovanni Immordino, presidente consiglio ordine avvocati Palermo, Fabrizio Escheri, presidente ordine dottori commercialisti ed esperti contabili Palermo, Mario Marino, presidente consiglio notarile distretti riuniti Palermo e Termini Imerese, Alfredo Geraci, avvocato e presidente Associazione Jus, Enrico Lombardo presidente Unione giovani dottori commercialisti Palermo.

camera di commercioInterventi: Paola Catania, mediatrice e avvocato del Foro di Palermo, su “Esperienze territoriali di mediazione. L’Organismo di mediazione della CCIAA di Palermo ed Enna”; Giuseppe Todaro, consigliere Sicindustria Palermo, su  “La mediazione. Opportunità per le imprese?”; Anna Maria Ferrari Aggradi, mediatrice, avvocato del Foro di Padova e presidente Comitato avvocati per la negoziazione su “territoriali di mediazione.

La mediazione nel Nord-Est d’Italia”; Massimo Riccobene, mediatore e avvocato del Foro di Palermo, su “Presenza delle Parti in mediazione e validità della procura”; Francesco Paolo Castellana, notaio dei distretti riuniti di Palermo e Termini Imerese, su “Verbale di mediazione e trascrizione RR.II.”; Salvatore Musso, dottore commercialista e segretario Unione giovani dottori commercialisti Palermo su “Agevolazioni fiscali e mediazione civile”; Cristiano Pagano, mediatore ed avvocato del Foro di Palermo, su “La mediazione dopo la legge Gelli sulla responsabilità professionale medica e sanitaria”; Donatella Draetta, giudice del Tribunale di Palermo sez. Lavoro, su “Quali spazi per la mediazione nel diritto del lavoro?”; Alessandro Rinaldi, procuratore dello Stato dell’Avvocatura distrettuale dello Stato, su “La difesa erariale nella mediazione civile”; Sandro D’Alessandro, avvocato del Foro di Palermo, su “Diritto di famiglia e mediazione civile”; Maria Vittoria Caiozzo, mediatrice ed avvocato del Foro di Palermo, su “La giustizia riparativa, la mediazione nel processo penale e la mediazione nel processo penale minorile”; Federico Russo, avvocato e docente dell’Università di Palermo, su “Mediazione e processo civile”. Moderatori: Noemi Corso, mediatrice e avvocato e Salvatore Mancuso, mediatore ed avvocato del Foro di Palermo.

L’evento, organizzato dalla Camera di Commercio di Palermo ed Enna, in collaborazione con l’Associazione Jus e l’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Palermo, è accreditato per i crediti formativi e gode del patrocinio del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati Palermo, del Consiglio Notarile dei Distretti di Palermo e Termini Imerese, del Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Palermo; del Comitato Avvocati per la Negoziazione Padova.

 

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Che Vuoi che Sia?

Basta che uno di questi missili venga lanciato “per errore”, che questi giocatori di Risiko non da tavolo, ma con le vite altrui, sbaglino ………. e un missile giunga su di noi, “finiu u cinema”!