Giro di prostituzione gestito da un avvocato: 4 arresti a Caltanissetta :ilSicilia.it
Caltanissetta

il fatto

Giro di prostituzione gestito da un avvocato: 4 arresti a Caltanissetta

di
10 Giugno 2020

All’alba di oggi, mercoledì 10 maggio, i carabinieri di Caltanissetta hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip, nei confronti di cinque persone (4 uomini e una donna tra i 36 e 78 anni) accusate, in concorso, di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Quattro sono stati posti ai domiciliari, per un quinto, che aveva il ruolo di autista, è scattato il divieto di dimora e l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Il provvedimento parte da un’indagine coordinata dalla Procura di Caltanissetta che ha permesso di risalire a un giro di prostituzione nel quale sono coinvolti un avvocato e un dipendente pubblico che subaffittavano camere da letto, a prezzi sproporzionati rispetto a quelli di mercato, a donne sudamericane che si prostituivano.

L’avvocato arrestato si chiama Sandro Valenza, 49 anni. Gli altri finiti ai domiciliari sono Vincenzo Riccobene, commesso della Procura, 54 anni; Antonino Comunale, 78 anni; Gaviria Adriana Maria Toro, colombiana di 36 anni. Divieto di dimora per Francesco Vittorioso, 52 anni. Valenza, secondo gli investigatori, si avvaleva sistematicamente della collaborazione di Comunale, che su indicazione dello stesso avvocato andava a prendere le ragazze alla stazione dei pullman, riscuoteva anche i canoni di affitto e non disdegnava di intrattenere con loro rapporti sessuali.

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin