Granata: "Corinto sosterrà Siracusa Capitale di Cultura 2024" :ilSicilia.it
Siracusa

l'annuncio dell'assessore alla Cultura

Granata: “Corinto sosterrà Siracusa Capitale di Cultura 2024”

di
7 Ottobre 2021

La Città di Corinto sosterrà Siracusa come Capitale Italiana di Cultura 2024. Si tratta di un importante apporto strategico per la città aretusea che nei giorni scorsi aveva incassato anche il sostegno della seconda stazione turistica siciliana Giardini Naxos.

Stavolta il sostegno, di grande prestigio, è arrivato dalla “madrepatria”: Corinto, che fu protagonista della Fondazione della Città di Siracusa nel 734 avanti Cristo ed ha annunciato con una lettera appassionata e significativa il pieno sostegno della importante città greca alla sfida che vedrà protagonista Siracusa. Soddisfazione per questo annuncio è stata espressa dall’assessore Fabio Granata, unitamente al sindaco Francesco Italia.

“Si va cosi delineando una importante scenario di sostegno internazionale alla nostra Città – spiega l’assessore alla Tutela e valorizzazione dei Beni e Attività Culturali, Fabio Granata -, che si affianca a un lavoro premiato da un inaspettato livello di partecipazione dei cittadini, delle istituzioni e delle associazioni. Si tratta di segnali importanti, a prescindere dall’esito della difficile competizione. Siracusa rilancerà comunque rapporti significativi e avrà a disposizione un Parco progetti di valore assoluto che resterà come “infrastruttura immateriale” alla nostra Città negli anni a venire.

“Un ringraziamento particolare – aggiunge Granata – all’amico Teodoro Anghelopulos, già assessore dell’Attica alla Cultura, che attraverso la sua Fondazione ha dato un contributo decisivo alla definizione di questo sostegno fondamentale e fortemente simbolico. Una notizia entusiasmante che da nuova forza e vigore al nostro ambizioso progetto di Capitale di Cultura 2024″.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.