Grande festa a Piana degli Albanesi per i 100 anni di Cristina Cuccia :ilSicilia.it
Palermo

l'annuncio

Grande festa a Piana degli Albanesi per i 100 anni di Cristina Cuccia

di
3 Luglio 2022

Cristina Cuccia, nata il 28 Giugno 1922, festeggia insieme alla sua famiglia e al primo cittadino i suoi 100 anni.
Piana degli Albanesi vanta la presenza di molteplici centenari e anche qualche ultracentenario.

L’Amministrazione Comunale con il Sindaco ed il Vicesindaco Simona Scalia ha voluto festeggiare, con il dono di una targa l’importante evento.

“Abbiamo festeggiato gli splendidi 100 anni della nostra concittadina Cristina Cuccia. Donna dal temperamento forte moglie e zia presente e affettuosa per la propria famiglia e soprattutto per i propri nipoti. È sempre un piacere potere rivolgere gli auguri di tutta la cittadinanza, per il raggiunto traguardo di 100 anni di storie, aneddoti e successi familiari e personali, guidati da sani principi e forti valori come nella nostra tradizione Arbëreshe. Infiniti Auguri a nome della comunità di Piana degli Albanesi alla Sig.ra Cristina e grazie a tutti i familiari per averci voluti partecipi della vostra felicità”. Ha dichiarato il Sindaco Rosario Petta.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro