"Guida breve allo Statuto di autonomia della Regione Siciliana", ecco il nuovo libro :ilSicilia.it
Palermo

giovedì 13 febbraio, in via Maqueda 172

“Guida breve allo Statuto di autonomia della Regione Siciliana”, ecco il nuovo libro

12 Febbraio 2020

“Guida breve allo Statuto di autonomia della Regione Siciliana”. La presentazione del nuovo libro di Maria Cristina Pensovecchio (Mohicani Edizioni) è prevista domani, giovedì 13 febbraio, all’aula Chiazzese di Giurisprudenza, a Palermo.

 «Si fa un gran parlare, oggi, di “autonomia” ma spesso noi Siciliani – spiega la nota – ignoriamo gli esatti contorni della speciale autonomia delineata dal nostro stesso Statuto regionale. Questo testo di carattere giuridico, supportato da accurati e aggiornati riferimenti alla legislazione, alla giurisprudenza e alla dottrina in materia, si presenta, al contempo, come uno scritto agile e lineare, di agevole lettura non solo (e non necessariamente) da parte degli addetti ai lavori.

"Guida breve allo Statuto di autonomia della Regione SicilianaIn esso l’autrice, alla luce della propria specifica competenza ed esperienza nel settore, illustra i principali contenuti dello Statuto siciliano e della relativa normativa complementare, cercando di porne in evidenza i tratti più peculiari e significativi.

Dallo scritto si evince che parecchi degli istituti maggiormente caratterizzanti la nostra “specialità” statutariamente prevista non hanno potuto estrinsecarsi nella loro pienezza, per ragioni che vengono sinteticamente accennate nel libro solo per i profili di carattere più strettamente giuridico offrendo al lettore, se lo vorrà, lo spunto e la base per una più ampia e articolata riflessione sul tema.

La parte conclusiva del testo intende far conoscere, anche mediante una breve disamina della giurisprudenza costituzionale in materia, le opportunità ancora offerte dall’ordinamento giuridico ai fini di una più equa e “concertata” definizione dei rapporti tra Stato e Regione, anche in considerazione degli svantaggi strutturali derivanti dalla nostra condizione di “insularità”».

Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Come se fosse Antani

Da oggi un nuovo blog s unisce a quelli già esistenti. Si intitola "Come se fosse Antani", con un riferimento più che esplicito al celebre film. "Amici miei". E' il blog di Giovanna Di Marco