Ha paura dell'aereo, scappa e si tuffa in mare: cane salvato a Punta Raisi | VIDEO-FOTO :ilSicilia.it
Palermo

VOLONTARIO SI TUFFA CON I VESTITI PER SALVARLO

Ha paura dell’aereo, scappa e si tuffa in mare: cane salvato a Punta Raisi | VIDEO-FOTO

di
13 Gennaio 2020

FOTO IN ALTO, VIDEO IN BASSO

Doveva andare a Milano in aereo per raggiungere la sua nuova famiglia ma il volo che da Lampedusa l’ha portato a Palermo deve averlo spaventato e Zeus, un cane recuperato da un’associazione dell’isola, è riuscito a liberarsi dal guinzaglio con cui la volontaria lo teneva in aeroporto e ha iniziato la sua corsa, ha attraversato le strade e si è tuffato in mare, iniziando a nuotare verso il largo.

Per salvare Zeus è intervenuta l’Enpa di Carini. Fortunatamente in acqua proprio in quel momento c’era anche un sub, il signor Mario Catalano. Il suo intervento, insieme a quello del presidente dell’Enpa di Carini, Paride Martorana, che si è subito buttato in acqua vestito per salvare il cane, sono stati fondamentali per il recupero di Zeus.

“Non è stato facile – racconta Paride Martorana – l’acqua fredda, il cagnolino che non ci conosceva e gli scogli. Ma alla fine, Zeus è stato tratto in salvo. Lo abbiamo portato al sicuro. Ci siamo asciugati insieme e l’abbiamo fato mangiare. Questa mattina era in splendida forma e l’abbiamo riaccompagnato in aeroporto per raggiungere finalmente la sua futura famiglia a Milano”.

 

IL VIDEO:

© Riproduzione Riservata
Tag:
Politica
di Elio Sanfilippo

Sindaci e Imprese insieme per rilanciare la Sicilia

A chi continua a lamentarsi che la Sicilia non ha più voce in capitolo nelle scelte del governo nazionale, come dimostra la vicenda della nomina dei ministri e dei sottosegretari, ribadiamo che non ha più voce perché non ha più una testa, una guida, una classe dirigente autorevole dotata di una visione e di un progetto politico.
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin