"I Frusciuletti", dolce tipico carnevalesco di Geraci Siculo | LA RICETTA :ilSicilia.it
Palermo

Dolci tradizioni siciliane

“I Frusciuletti”, dolce tipico carnevalesco di Geraci Siculo | LA RICETTA

14 Febbraio 2020

C’è un proverbio siciliano che recita: “Cu è riccu d’amici è poveru di guai” e questo è proprio il nostro caso che, grazie a preziosi ganci sparsi ovunque, veniamo a conoscenza di bellissime tradizioni che, affondando le proprie radici nella sacralità delle feste patronali, nel profano delle sagre e nel culinario attraverso tante ricette, tra cui quella de “I Frusciuletti“, ci fanno conoscere le tante belle realtà della nostra Sicilia. L’amico che ci ha guidato alla scoperta di queste bontà geracesi è Giacomo Salmeri, appassionato divulgatore delle tante bellezze di questo incantato borgo madonita.

Ma cosa sono “I Frusciuletti?” Sono dolci tipici del Carnevale di Geraci Siculo che, però, possono essere preparati anche in altri periodi dell’anno, piccole crêpes fatte con uovo e amido, fritte in padella, richiuse e ripiene di ricotta, spolverate di zucchero a velo.  Una delizia che ci riporta indietro nel tempo, ma che, tramandato da generazione in generazione, appartiene al nostro oggi. Siete pronti per segnarvi questa incredibile bontà? Allora, eccovela.

Per la Pasta Sfoglia:

  • 1 kg di Farina
  • 8 Uova ( 7 Tuorli e 1 Intero )
  • 120 g di Strutto
  • 2 cucchiaini di caffè in polvere
  • 250 g. di Zucchero, vino q.b.
  • Olio
  • Cannella

Per il Ripieno:

  • 1 Kg di Ricotta Fresca
  • 600 g di Zucchero
  • Cannella
  • Vaniglia
  • Succo di Limone

Procedimento:
1. Mescolate la farina, lo zucchero e il caffè, poi lo strutto, le uova e impastate con il vino per ottenere un composto omogeneo.

2. Stendete una foglia sottile e mettete, in una metà, un cucchiaio di crema di ricotta a poca distanza l’uno dall’altro. Ricoprite con l’altra metà, ritagliate a mezzaluna e chiudere i bordi.

3. Friggeteli in olio caldo e, a cottura ultimata, cospargeteli di zucchero a velo e cannella.

Crema di ricotta:
Mescolare la ricotta, lo zucchero, la cannella e il succo di limone, fate macerare per almeno 12 ore, passare a setaccio e aggiungete la vaniglia.

E la Sicilia nostra si fa onuri.

Per saperne di più su Geraci Siculo https://www.hyeracijproject.it/

Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Come se fosse Antani

Da oggi un nuovo blog s unisce a quelli già esistenti. Si intitola "Come se fosse Antani", con un riferimento più che esplicito al celebre film. "Amici miei". E' il blog di Giovanna Di Marco