I risultati delle europee in Sicilia: Lega oltre il 20. I voti lista per lista :ilSicilia.it

L'esito delle urne nella circoscrizione isole

I risultati delle Europee in Sicilia: la Lega oltre il 20. I voti lista per lista

di
27 Maggio 2019

La Lega fa il pieno di voti anche in Sicilia e Sardegna. Nella circoscrizione Isole, infatti, il dubbio era se il partito di Matteo Salvini riuscisse a superare il 20 per cento. Risultato raggiunto: la Lega, infatti, in Sicilia e Sardegna ha ottenuto la bellezza di 451 mila voti, pari al 22,4 per cento e nella sola Sicilia è al 20,74. Il più votato di tutti è stato lo stesso Matteo Salvini, seguito dalla licatese Annalisa Tardino.

Primo partito nella circoscrizione Isole resta il Movimento 5 stelle, con il 29,87 per cento, conquistando oltre 600mila voti di lista. In Sicilia i grillini sono al 31 per cento, con un pieno di voti della iena Dino Giarrusso e dell’uscente Ignazio Corrao

A sorpresa, dietro non c’è Forza Italia ma il Partito democratico che ottiene il 18,51 per cento, con un buon risultato del medico di Lampedusa Pietro Bartolo, mentre gli azzurri non vanno oltre il 14,74 per cento (il dato nella sola Sicilia è un po’ migliore, visto che Forza Italia riesce a piazzarsi sul 16,97). In casa forzista la sfida tra Pietro Milazzo e Saverio Romano è vinta dal primo al fotofinish.

Il voto europeo premia Fratelli d’Italia, che ottiene nelle due isole il 7,29 per cento, cosa che con molta probabilità dovrebbe consentirgli di acciuffare un seggio. Il più votato dopo Giorgia Meloni nella lista è il catanese Raffaele Stancanelli.

Tutti gli altri restano a bocca asciutta: + Europa non va oltre l’1,94 per cento, La Sinistra è ferma all’1,64, mentre Europa Verde si limita a uno scarso 1,27. Risultati da prefisso telefonico per tutte le altre formazioni.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin