Igea Banca: bonus di 500 euro per l'emergenza Coronavirus, aiuti per dipendenti e clienti :ilSicilia.it

le misure

Igea Banca: bonus di 500 euro per l’emergenza Coronavirus, aiuti per dipendenti e clienti

di
9 Marzo 2020

Il gruppo bancario Igea Banca adotta misure straordinarie “per venire incontro” ai suoi dipendenti e ai clienti, vista l’emergenza Coronavirus e la chiusura delle scuole disposta dal Governo.

Previsto infatti un contributo straordinario di 500 euro lordi nello stipendio di marzo 2020, «per ogni dipendente, con figlio/i a carico, che sia convivente e di età inferiore ai 14 anni. Il contributo è unico a prescindere dal numero di figli e verrà erogato ad un solo dipendente nel caso di coniugi entrambi dipendenti del Gruppo», spiega una nota siglata da Francesco Maiolini.

francesco maioliniUna misura a sostegno del personale per «venire incontro alle difficoltà che si dovessero riscontrare anche in relazione all’accudimento dei figli nel periodo di chiusura delle scuole». Ma anche possibilità di agevolazioni del lavoro: smart working, ferie e congedi, in relazione alle comprovate esigenze familiari.

Una boccata d’ossigeno in questo momento di grave crisi sanitaria mondiale.

Il gruppo Igea Banca ha previsto, inoltre, aiuti anche per i suoi clienti. In particolare: «Il Gruppo sente il bisogno e, insieme, il dovere di fornire sostegno e rinnovare fiducia nei confronti dei clienti – operanti nei settori più colpiti dalla crisi in corso – che negli ultimi anni hanno supportato Igea Banca e Banca del Fucino. Le aziende e gli artigiani che operano nei settori più in difficoltà, clienti del gruppo, potranno accedere a finanziamenti di sostegno della liquidità “su misura”, che includano anche finanziamenti a condizioni particolarmente agevolate e con pre-ammortamento fino a 6 mesi a tasso zero, da restituire in 5 anni».

Per chi volesse chiedere informazioni, sono attive due caselle di posta elettronica: supereremocovid19@igeabanca.it e poi supereremocovid19@bancafucino.net

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.