Ignazio Buttitta a ilSicilia.it: "Tutto pronto per studiare il siciliano a scuola" | Video intervista :ilSicilia.it
Palermo

Tra i rappresentanti del tavolo tecnico

Ignazio Buttitta a ilSicilia.it: “Tutto pronto per studiare il siciliano a scuola” | Video intervista

di
25 Ottobre 2018

Guarda la video intervista in alto

L’introduzione allo studio della lingua siciliana nella scuole era stata annunciata a maggio dall’assessore regionale all’Istruzione e Formazione professionale Roberto Lagalla.

A distanza di qualche mese, ad anno scolastico ormai avviato, facciamo il punto della fase operativa che, si spera, dovrebbe entrare a regime a breve nei diversi ordini scolastici della Sicilia.

Buttitta
Ignazio Buttitta

A tal proposito abbiamo chiesto a Ignazio Buttitta, docente alla Facoltà di Lettere e Filosofie all’Università degli Studi di Palermo dove insegna “Storia delle Tradizioni Popolari” e “Etnologia Europea” di prospettarci come si è arrivati alla definizione del protocollo.

È stato enfatizzato l’aspetto linguistico – ci ha detto nella video intervista in professore Buttitta – tuttavia il processo normativo interessa gli aspetti legati alla storia e alla memoria di un popolo. E’ una scelta di grande importanza, l’introduzione allo studio del siciliano perché renderà consapevoli le nuove generazioni dello spessore culturale delle tradizioni che gli appartengono“.

Se presto si potrà vedere concretizzato tale insegnamento – continua Buttitta – lo si deve al lavoro svolto negli anni dal Centro di Studi filologici e linguistici con il contributo de professore Ruffino, attività iniziata sotto il governo Lombardo, da cui si è partiti dal punto di vista metodologico e dei contenuti“.

La nostra identità è un’identità complessa e continua ad adattarsi confrontandosi con nuove culture, sottolinea ancora il professore, infine, prima di annunciare che “a brevissimo sarà data notizia della conclusione dei lavori e della redazione di un documento finale“.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro