"Il Canzoniere", a Terrasini frammenti di storia attraverso la musica italiana :ilSicilia.it
Palermo

Con Gianni De Berardinis e Carlo Marrale

“Il Canzoniere”, a Terrasini frammenti di storia attraverso la musica italiana

di
19 Febbraio 2020

“Il Canzoniere”, frammenti di storia del nostro Paese attraverso il variopinto romanzo della canzone italiana. Una iniziativa organizzata, in collaborazione con il Comune di Terrasini e con l’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e della Identità Siciliana, il Museo di Arte moderna e contemporanea di Palermo , il Museo Regionale di Terrasini e dalla Associazione culturale “Così, per… passione!” di Terrasini.

Scopo e filo conduttore del progetto, di cui l’anteprima si terrà Venerdì 21 febbraio, alle ore 17 a Palazzo d’Aumale in Terrasini, è ripassare significative pagine di storia nazionale, ricordare i grandi passi che la cultura del nostro Paese ha fatto nel corso degli anni, attraverso alcune tra le più belle canzoni italiane, quelle che conosciamo, che riempiono il cuore, che raccontano la quotidianità, le vicende più o meno belle dell’esistenza di ciascuno, che si agganciano quasi sempre a qualcosa di importante per chi le ascolta, quelle che hanno fatto storia e… la storia.

Dopo i saluti istituzionali l’introduzione esplicativa a cura di Ino Cardinale, presidente della Associazione culturale “Così, per… passione!”, si entrerà nel vivo della manifestazione con una conversazione spettacolo tra Gianni De Berardinis,  Dj, produttore discografico, presentatore televisivo, autore musicale e talent scout – “Miglior voce radiofonica 2019” – in Radio InBlu con Storie di note e Carlo Marrale, cantante, chitarrista, cantautore, fotografo e pittore, uno dei fondatori del gruppo dei JET e, in seguito, fondatore e autore dei Matia Bazar, che ha firmato taluni successi internazionali come Stasera che sera, Per un’ora d’amore, Che male fa (interpretata anche da Mina), C’è tutto un mondo intorno, Mr. Mandarino, Vacanze romane ed altre canzoni; conversazione-spettacolo, perché tra i “racconti” non mancheranno le esibizioni canore del citato Marrale.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Blog

di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.