12 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 11.27
Catania

Al 3° posto dopo Venezia e Viareggio

Il Carnevale di Acireale sul podio dei più belli in Italia

6 Febbraio 2019

Il Carnevale di Acireale è organizzato dalla Fondazione del Carnevale di Acireale, un organismo snello che si occupa del Carnevale 365 giorni l’anno, con l’intento di promuovere e potenziare la manifestazione, già di altissimo livello, riconosciuta tra le più grandi manifestazioni carnascialesche d’Italia. Da una graduatoria stilata dal quotidiano “Il Sole 24 ore” risulta al terzo posto dopo i carnevali di Venezia e Viareggio con oltre 500.000 mila partecipanti nei 10 giorni.

carnevale di acirealeIl Carnevale di Acireale, il Più Bel Carnevale di Sicilia, una delle più antiche ricette di buonumore della nostra terra. Se avete un pizzico di allegria e la giusta predisposizione al sorriso, unitevi alla folla e dimenticherete i vostri problemi, vivendo ore di assoluta spensieratezza, con noi! Sarete protagonisti di un teatro delle meraviglie: maschere, coriandoli, luci, fiori, musica e soprattutto tanto calore umano. Le stupende vie e piazze del centro storico di Acireale sono la cornice ideale per uno spettacolo che raggiunge il clou con le sfilate dei carri, attraverso i quali gli artigiani acesi esprimono la loro arguzia e fantasia stimolando quella degli altri.

Il carnevale sarà inaugurato domenica 17 febbraio con una Reginetta d’eccezione Rossella Brescia, ballerina, conduttrice televisiva, conduttrice del Morning Show “Tutti Pazzi per…RDS”, attrice e insegnante di danza italiana – con un piano di comunicazione a carattere locale e nazionale.

Daniele Cipollina
Daniele Cipollina

“Siamo molto orgogliosi di annunciare quest’anno il nostro legame con il Carnevale di Acireale – sottolinea Daniele Cipollina amministratore di Adv Maiora attraverso la partecipazione di importanti sponsor Nazionali. Ciò testimonia, ancora una volta, il legame tra i valori e i contenuti del carnevale nella convinzione che lo sviluppo economico delle imprese debba progredire accompagnando e sostenendo anche la crescita culturale e sociale della collettività per essere sempre vicini alle persone e alla comunità, sostenendo progetti che abbracciano le tradizioni, il sociale, l’entertainment, l’arte e la cultura come nel caso di questo prestigioso Carnevale”.

Quest’anno I maestri carristi si sono superati nel progettare i carri allegorici – 7 in gara e due in esibizione – di assoluto valore artistico e con le movenze sempre più supportate da tecnologie avanzate.

Kolors Il carnevale di Acireale prevede anche un fitto calendario di eventi e spettacoli, sono attesi: Renzo Arbore e l’Orchestra italiana, Bianca Atzei, Cristiano Malgioglio, Emma Muscat e i The Kolors, solo per citarne alcuni. E poi grande intrattenimento con Jerry Calà e le evoluzioni dei Sonics. RDS 100% Grandi Successi sarà la radio partner dell’evento e beneficerà di un carro non in concorso che rappresenterà i protagonisti del Morning Show più ascoltato d’Italia “Tutti Pazzi per…RDS”.

 

Carnevale di Acireale 2019

 

LEGGI ANCHE:

Il Carnevale di Acireale, patrimonio dell’umanità | IL PROGRAMMA

 

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Palermo dai Capelli Rossi

Non sono qui oggi a parlarvi della prostituzione, non voglio mettere al centro dell’attenzione storie di novelle “bocca di rose” poiché il discorso sarebbe troppo complesso... Parlo di Palermo e dei suoi look diversi...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Non aprite quella pentola…

Vi sono diverse variabili che interferiscono con la comunicazione fra individui. Il livello di intimità raggiunto e il linguaggio del rifiuto utilizzato possono contribuire alla percezione distorta dei fatti e alla creazione di pregiudizi ed equivoci. Tutto dà voce a quei pensieri che sono fuori dalla consapevolezza.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.