Il Carnevale di Montevago all'insegna della lotta alla ludopatia :ilSicilia.it
Agrigento

Dal 14 al 16 febbraio

Il Carnevale di Montevago all’insegna della lotta alla ludopatia | FOTO

di
15 Febbraio 2020

SFOGLIA LA FOTOGALLERY IN ALTO

A spasso per i Carnevali di Sicilia, approdiamo a Montevago, Monte Vaghis, cittadina in provincia di Agrigento che, dominando l’intera Valle del Belìce e racchiudendo, già nel nome, giovinezza e sobrietà, nacque dalla visione panoramica di un sogno: “sopra un altipiano, in un mattino di primavera è sbocciata come un fiore nella vaghezza degli orizzonti circostanti“.

La particolarità del “Carnevale di Montevago 2020“, dal 14 al 16 febbraio, promosso dall’amministrazione comunale, è che nasce nel segno della lotta alla ludopatia.

A sfilare per le vie cittadine del centro belicino sono due carri allegorici: quello intitolato “O jocu o sconsu jocu”, realizzato dall’associazione “Eracle” di Montevago e dedicato alla sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo, e quello intitolato “E tu party?” dell’associazione “Nuova Arte 96di Sciacca, che dà un valore aggiunto alla manifestazione carnascialesca.

Margherita La Rocca Ruvolo sindaco di Montevago
Margherita La Rocca Ruvolo

Ringrazio i ragazzi di Montevagoha detto il sindaco Margherita La Rocca Ruvoloperché hanno avuto la bellissima idea di realizzare un carro che ha come obiettivo la sensibilizzazione contro la ludopatia, una malattia purtroppo sempre più diffusa. Un messaggio importante che arriva dai giovani agli adulti. Un evento di massimo divertimento come il carnevale diventa così un momento di riflessione per tutti su un problema sociale che sta rovinando tante famiglie. Ringrazio per la preziosa collaborazione anche gli amici di Sciacca che con la loro arte e la loro esperienza hanno certamente arricchito il nostro carnevale”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.