Il comitato "Esistono i diritti" organizza un incontro sull'uso della Cannabis terapeutica in Sicilia :ilSicilia.it

Appuntamento venerdì 18 maggio

Il comitato “Esistono i diritti” organizza un incontro sull’uso della Cannabis terapeutica in Sicilia

di
17 Maggio 2018

PALERMO – Il comitato Esistono i diritti sta portando avanti la sua battaglia sul tema della Cannabis per uso terapeutico in Sicilia, a tale proposito si terrà un incontro, venerdì 18 maggio, alle 16 allo Spazio Franco, all’interno dei Cantieri Culturali della Zisa, a Palermo, dove interverranno, tra gli altri, Rossana Tessitore, Gaetano D’Amico, Fabrizio Ferrandelli, Giuseppe Brancatelli, Zelda Raciti, Pino Apprendi, Valeria Ajovalasit, Toti Camiolo e Carlo Privitera. I lavori si concluderanno con l’intervento di Silvja Manzi, tesoriera nazionale di Radicali Italiani.

palermoIl comitato qualche settimana fa hanno mandato una lettera al presidente della Regione Nello Musumeci e al presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, per  “assicurare l’omogeneità di erogazione dei suddetti preparati; assicurare il monitoraggio del loro consumo; favorire la diffusione delle evidenze scientifiche, attraverso i Medici ed i Farmacisti; valutare la possibilità di convenzioni con Centri di ricerca autorizzati, anche per la produzione di detti farmaci, nell’ottica di un notevole risparmio per le casse della Regione“.

Nella stessa lettera chiesero al presidente della Regione “un incontro, per fare il punto della situazione consapevoli, come siamo, che i diritti dei malati e la loro qualità di cura, debbano essere una priorità non più rinviabile”.

I firmatari nonostante appartengano a storie e culture diverse si ritrovano uniti all’appello lanciato per far in modo che la Regione Siciliana divenga promotrice di coltivazione di marijuana terapeutica “Tanti ammalati attendono che il loro Diritto di Cura, attraverso la Cannabis ed i cannabinoidi, venga riconosciuto“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin