Il coronavirus non frena l'illegalità, corsa clandestina di cavalli a Palermo | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

IL FATTO è AVVENUTO IN VIA ERNESTO BASILE

Il coronavirus non frena l’illegalità, corsa clandestina di cavalli a Palermo | VIDEO

di
29 Aprile 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Ennesima corsa clandestina di cavalli fra le vie di Palermo.

Il fatto è stato immortalato da un video, realizzato e pubblicato sui social da uno dei partecipanti. La gara, svoltasi fra piazza Indipendenza e via Ernesto Basile, ha visto gli equini impegnati in una corsa senza freni e che ne ha messo a rischio l’incolumità.

Un evento al cui seguito si sono accodate circa un centinaio di persone, alcune delle quali riprese anche in volto, a bordo dei propri motorini.  Approfittando infatti delle strade deserte a causa dell’emergenza coronavirus, i soggetti hanno potuto muoversi liberamente fra le vie del capoluogo siciliano.

Nel corteo di motociclisti, alcuni indossavano la mascherina: più per nascondere il viso che per motivi sanitari. Due i driver che si contendevano la gara.

Due pattuglie dei carabinieri, che stavano facendo rifornimento di carburante in un distributore di via Basile, si sono accorti di quanto accadeva e si sono lanciate all’inseguimento. I partecipanti rischiano l’accusa di maltrattamento di animali e organizzazione di manifestazioni e spettacoli vietati.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Cronaca

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.