Il deputato Rizzotto lascia la Lega e passa nel gruppo 'Ora Sicilia' :ilSicilia.it

GRANDI MANOVRE ALL'ARS

Il deputato Rizzotto lascia la Lega e passa nel gruppo ‘Ora Sicilia’

di
2 Luglio 2019

Il deputato Tony Rizzotto lascia la Lega ed entra a far parte del nuovo gruppo parlamentare di Ora Sicilia.

Da tempo Rizzotto aveva sposato una linea lealista rispetto alle posizioni di musumeci, avvicinandosi soprattutto all’assessore regionale alla sanità Ruggero Razza. La sua vicinanza alla Lega si era via via raffreddata.

Nel frattempo, il capogruppo Luigi Genovese, Luisa Lantieri e Daniela Ternullo, che lasciano rispettivamente i gruppi di Forza Italia, Pd e Cantiere popolare-Mpa, hanno deciso alcuni punti in vista della settimana politica.

Questo nuovo progetto sembrerebbe nascere sotto gli auspici dell’assessore alla Sanità Razza che andrebbe in questo modo a stringere il cerchio per accrescere il sostegno parlamentare al governatore Musumeci e al suo disegno politico meridionalista, ribadito proprio tempo fa, in occasione della convention di Diventerà Bellissima a Palermo.

Il capogruppo di ‘Ora Sicilia‘, Genovese, però non chiude la porta in faccia a Forza Italia né dimentica il rispetto politico nei confronti del Presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè. Ed il suo pensiero è facilmente intuibile attraverso le sue parole che non sono sembrate di guerra nei confronti del coordinatore siciliano dei berlusconiani.

In questi giorni a seguito della nascita del nuovo gruppo, c’è chi intravede il rischio dell’apertura di un mercato di deputati non solo dall’opposizione verso la maggioranza ma anche dai partiti della stessa maggioranza verso ‘Ora Sicilia‘, circostanza che potrebbe dare ‘man forte’ al Presidente Musumeci, per un maggiore consolidamento della sua leadership all’interno dei Palazzi.

 

LEGGI ANCHE:

Nasce un nuovo gruppo parlamentare Ars: ecco “Ora Sicilia”

Ars, un altro Pd verso “Ora Sicilia” e la Lega si smarca: “Sconcertante”

© Riproduzione Riservata
Tag:

Se sei donna

di Mila Spicola

Una via per Franca Florio

La vita di Franca Florio, fatta di discese ardite e dure risalite è una grande storia, la fortuna, la sfortuna, la ricchezza, la povertà, la felicità, il dolore, si mischiano in quello che è un romanzo più romanzo di ogni pagina immaginata.

Blog

di Renzo Botindari

Avessimo almeno cercato un cambiamento

L’olio galleggia sull’acqua, ma poi strapazzare il contenitore, spargere in goccioline questo liquido più leggero dell’acqua, ma appena terminato lo stress le varie goccioline convergono nel centro riunificandosi e creando una unica chiazza galleggiante.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.