19 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento alle 20.22

Per due giorni

Il Distretto della pesca e crescita blu in missione a Malta: “Consolidati i rapporti”

30 Gennaio 2019

Missione di due giorni a Malta per una delegazione del Distretto della Pesca e Crescita Blu, guidata dal presidente Nino Carlino, e composta dal consigliere del CdA, Giovanni Basciano, e da Francesco Foraci, responsabile della segreteria tecnica dell’Osservatorio della Pesca del Mediterraneo, organo scientifico dello stesso Distretto della Pesca siciliano.

La delegazione del Distretto è stata ricevuta, insieme ai vertici del Collegio Universitario Arces, dal Segretario generale della Camera di Commercio Italo-Maltese, Denis Borg.

L’incontro ha avuto come obiettivo, si legge in una nota, “il consolidamento dei rapporti di stretta cooperazione per l’implementazione di azioni progettuali nel settore della filiera ittica, secondo i principi della filosofia produttiva della blue economy“.

I rappresentanti del Distretto sono stati ricevuti dal presidente della Commissione Pesca e Agricoltura del Parlamento maltese, Clint Camilleri, e dal direttore generale alla Pesca, Andreina Farrugia.

Nel corso dell’incontro – sottolinea la nota – si è discusso di alcune questioni relative alla Pesca mediterranea e sulla possibilità di avviare una cooperazione nei settori della pesca e acquacoltura e di progetti EuroMed; altresì si è trattato il tema della partecipazione del Governo Maltese alla prossima edizione, l’ottava, di Blue Sea Land-Expo dei Cluster del Mediterraneo, Africa e Medioriente“.

Sempre a Malta, il Distretto della Pesca siciliano ha partecipato all’evento internazionale, promosso dalla Commissione Europea, “Blue Invest in the Mediterranean 2019“, che si è tenuto presso il Westin Dragonara Resort.

L’incontro, presieduto dal Commissario Ue alla Pesca, Karmenu Vella, ha riunito stakeholders e operatori economici-finanziari al fine di sviluppare in modo sostenibile l’economia blu del bacino del Mar Mediterraneo proteggendo al tempo stesso le sue risorse marine.

Infine, la Delegazione del Distretto ha incontrato Miguel Garcia-Herraiz, segretario delegato dell’Unione per il Mediterraneo (UfM) per l’Energia e le Risorse Acquatiche per discutere della partecipazione dell’UfM a Blue Sea Land 2019.

Tag:
Libri e Cinematografo
di Andrea Giostra

Antonella Biscardi, scrittrice e produttrice, si racconta in un’intervista

Intervista ad Antonella Biscardi, scrittrice e produttrice "Nel mio libro c’è un invito a rallentare, un po' come andare in bicicletta, con il vento fra i capelli e camminare lenti verso la vita, guardandola, accogliendola, non divorandola … nasce dal desiderio di comunicare positività, dolcezza e amore. I miei hashtag sono: #felicità #amore #tradizioni #ricordi #vita #pezzidinoi".
LiberiNobili
di Laura Valenti

I passi di gambero e la regressione nei bambini

La probabilità di ricorrere a meccanismi di difesa regressivi è alta se alla particolare vulnerabilità emotiva del bambino si aggiungono atteggiamenti genitoriali di iperprotezione e di paura fino ad arrivare al baby-talking, per cui il bambino tende a ritirarsi sempre più dal rapporto con l'esterno.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Al vincitore i giri

Non ho mai creduto e accettato i regolamenti che davano tutto il potere ad una sola persona, neanche quando da bambino giocando per strada davamo tutta questa importanza a chi portava il pallone, dando lui la possibilità di decidere chi giocava e in quale delle due squadre
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.