Il governo Musumeci approva la Finanziaria regionale, ecco quando approderà all'Ars :ilSicilia.it

L'annuncio a Sala d'Ercole

Il governo Musumeci approva la Finanziaria regionale, ecco quando approderà all’Ars

18 Dicembre 2018

Bilancio di previsione e Finanziaria arriveranno in Aula giovedì 20 dicembre. Lo ha annunciato l’assessore regionale alla Formazione Roberto Lagalla, tra i componenti del governo presenti a Palazzo dei Normanni, che ha risposto alla domanda del presidente dell’Ars Gianfranco Micciché sui tempi necessari per fa arrivare i documenti contabili a Palazzo dei Normanni. Intanto, è all’esame della giunta anche il collegato alla Legge di stabilità.

Il presidente della Regione Nello Musumeci e l’assessore all’Economia Gaetano Armao erano assenti in quanto, si è appreso, impegnati in una riunione con alcune sigle sindacali.

Intanto, all’Ars si è discusso del disegno di legge sull’affidamento in adozione delle aiuole e degli spazi verdi da parte delle amministrazioni comunali siciliane, e la maggioranza è stata impallinata diverse volte, con l’Aula che ha votato emendamenti soppressivi degli articoli 5 e 6 (dopo il 4, che era stato soppresso diverse settimane fa). A questo punto il ddl è stato rimosso dall’ordine del giorno, come comunicato da Roberto Di Mauro, che in quel momento presiedeva l’Aula. Sala d’Ercole convocata per mercoledì 19 dicembre alle 16.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Magistratura e politica

Dal blog "Segreti e non misteri", Alberto Di Pisa riflette sul difficile rapporto fra magistratura e politica, in uno sistema di diritto come quello italiano.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.