19 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.54

in attesa delle relazioni conclusive

Il maltempo in Sicilia, Musumeci: “La conta dei danni e subito lo stato d’emergenza”

20 Ottobre 2018

“Stiamo seguendo costantemente, attraverso la Protezione civile regionale che si è subito attivata, l’evoluzione della situazione nelle province di Enna, Catania e Siracusa, duramente colpite dal maltempo in questi giorni: diversi fiumi sono esondati e i danni, soprattutto in agricoltura, sono ingenti”. Lo afferma, in una nota, il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci.

“Proprio ieri – aggiunge – ne abbiamo discusso durante la riunione della Giunta regionale. Non appena saremo in possesso delle relazioni conclusive, predisporremo ogni intervento finalizzato alla richiesta, al governo centrale, della dichiarazione dello stato di emergenza”.

“Nel frattempo, voglio esprimere la vicinanza e la solidarietà del governo regionale alle popolazioni che stanno vivendo una condizione di eccezionale disagio”. 

 

Leggi anche:

Maltempo in Sicilia Orientale: immagini impressionanti dall’elicottero | VIDEO

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Wanted perde un uomo fondamentale

Il 10 marzo del 241 a.C. la battaglia delle Egadi metteva fine alla prima guerra punica cambiando la storia del Mediterraneo con la vittoria dei Romani sui Cartaginesi.