"Il ministro apprezzò la circolare sulle scarcerazioni", la deposizione del dirigente del Dap inguaia Bonafede | VIDEO :ilSicilia.it

L'audizione in Commissione parlamentare Antimafia

“Il ministro apprezzò la circolare sulle scarcerazioni”, la deposizione del dirigente del Dap inguaia Bonafede | VIDEO

di
16 Giugno 2020

VIDEO IN BASSO

Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede “espresse apprezzamento” per la circolare del Dap che portò poi alle scarcerazioni di numerosi boss mafiosi per motivi di salute durante l’emergenza Coronavirus.

Le parole che potrebbero scatenare una nuova bufera sul ministro pentastellato le ha dette pochi minuti fa Giulio Romano, il dirigente del DAP (Dipartimento dell’amministrazione pentitenziaria) durante la sua audizione in Commissione parlamentare Antimafia, presieduta da Nicola Morra.

Tutto nasce dall’ormai famosa circolare del 21 marzo scorso: un sabato pomeriggio in cui – nel silenzio generale – viene sottoscritta la segnalazione all’autorità giudiziaria di detenuti con patologie e a rischio di complicanze.

Romano era finito pochi giorni fa sotto la lente d’ingrandimento del Fatto Quotidiano, che lo definì come «il protagonista di questa storia» della norma che facilita la detenzione domiciliare.

Oggi però Romano ha ricostruito quei drammatici giorni, caratterizzati dalle rivolte nelle carceri e il rischio Covid-19: il 21 marzo mattina alle 8:31 «scrivo una mail a Basentini (ex Capo Dipartimento del Dap, ndr) dicendo che mi pare che nella videocall» del giorno precedente «era emerso l’ok. Lui mi risponde: ’per me va benissimo’. Invio la circolare alla dirigente di turno specificando che c’era l’assenso del Capo Dipartimento».

«Il contenuto» di quella circolare era di «mera segnalazione, non c’era nessun riferimento di sorta alla detenzione domiciliare umanitaria»,  aggiunge Romano. La stessa mattina del 21 marzo «Salvatori (delle segreteria del ministro della Giustizia, ndr) mi chiede se era stata poi inviata e io gli rispondo inoltrando la circolare e non ci fu nessuna contestazione», ha raccontato Romano. In seguito, «in occasione di un’altra videoconferenza il ministro esprimerà apprezzamento per l’iniziativa», ha concluso Romano.

 

CLICCA QUI PER IL VIDEO

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.