Il ministro Grillo all'ospedale di Taormina, i sindaci protestano: "Tour offensivo prima del voto" :ilSicilia.it
Messina

la nota di Orlando Russo

Il ministro Grillo all’ospedale di Taormina, i sindaci protestano: “Tour offensivo prima del voto”

di
23 Maggio 2019

La visita del Ministro della Salute, Giulia Grillo, stamattina all’ospedale “San Vincenzo” di Taormina ma più in generale il tour di queste ore anche in altri ospedali della Sicilia Orientale lascia strascichi polemici. Sulla questione, infatti, si è registrata una dura presa di posizione del presidente dell’Unione dei Comuni Naxos-Taormina, il sindaco di Castelmola, Orlando Russo che in una nota lamenta il mancato invito ai sindaci della zona.

“Tutto potevamo pensare – scrive Russo – tranne che una ministra del M5S scegliesse di visitare gli ospedali a 48 ore dall’apertura delle urne. Se fosse di Milano e di passaggio in Sicilia non ci sarebbe nulla da dire e niente da eccepire. Ma poiché il Ministro alla Salute è di Catania e vive a Messina, quest’azione appare quanto meno inopportuna e desta non poche perplessità. Riteniamo che si tratti, insomma, di un’offesa alle nostre città e ai loro abitanti. I sindaci non sono gli ospiti del territorio ma i protagonisti di ogni giorno e sono stati ignorati, neppure invitati”.

Poi l’affondo finale: “É una vergogna – ha aggiunto Russo – che chi predica in politica moralità si comporti poi così. Un ministro dovrebbe conoscere l’abc del galateo istituzionale, così invece si fa fatica ad apparire credibili. Non possiamo che registrare con rammarico e disappunto, per l’ennesimo esponente M5S del governo un livello di approssimazione istituzionale disarmante”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin