Il nuovo libro di Giusi Parisi "Bullismo. Una storia per capire" ai Cantieri Culturali alla Zisa :ilSicilia.it
Palermo

Venerdì 18 ottobre presso lo Spazio Tre Navate

Il nuovo libro di Giusi Parisi “Bullismo. Una storia per capire” ai Cantieri Culturali alla Zisa

di
17 Ottobre 2019

Siciliando consiglia e supporta “Bullismo. Una storia per capire“, il nuovo libro di Giusi Parisi, edito dalla Einaudi Ragazzi, la cui presentazione ufficiale si terrà venerdì 18 ottobre, alle 17.30, presso i Cantieri Culturali alla Zisa – Spazio Tre Navate.

Bullismo. Una storia per capire

Giusi Parisi, insegnante palermitana, già autrice di testi su temi attuali e delicati quali il bullismo e il cyberbullismo, affronta ancora una volta il fenomeno con la sensibilità e l’esperienza di chi, come docente, conosce e vive l’argomento. A dialogare con la scrittrice, professori, dirigenti scolastici e i protagonisti assoluti, gli studenti, che leggeranno e commenteranno alcuni brani di “Bullismo. Una storia per capire“. Presente all’evento Roberto Lagalla, Assessore Regionale all’Istruzione e Formazione Professionale.

Adesso sveliamo senza rivelare il libro, accompagnandovi in questa storia così attuale. Il fenomeno del bullismo, piaga sempre più attuale che mina la serenità di molti ragazzi vessati da branchi di lupi che, da soli, diventano pavidi agnellini, si manifesta inaspettatamente e subdolamente. È ciò che capita a Zoe, Adriano, Rachele, Leo, Tamara, Gabriele, Raffaele e Naomi, compagni di allenamento in un’associazione sportiva, le cui giornate trascorrono normalmente, fino a quando arriva Carlotta, una dodicenne minuta, timida e maldestra che diventa subito per loro una sorta di pungiball su cui scaricare le proprie frustrazioni e miserie. Ed ecco che la ragazzina diventa oggetto di scatti mentre inciampa, cade o non riesce a sollevare attrezzature leggerissime: video, meme, fotografie la ridicolizzano, circolando in una chat di gruppo dalla quale Carlotta è esclusa. Le cose cambieranno con la convocazione di Marilena, ispettrice della polizia postale che racconterà la storia di Anonima, vittima di bullismo, e quella di Bianca, vittima di cyberbullismo? A noi tutti il compito di scoprirlo, imparando a leggere dentro i nostri figli che, da universi noti, diventano di colpo sconosciuti.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“È arrivato Zampanò!”

Non posso non constatare che da qualche anno si è dichiarato guerra alla strada. Io sono cresciuto per strada, ho giocato sui marciapiedi, e a pallone per strada perché di certo non sapevo che cosa fosse un campo in erba...
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.