Il Palermo Calcio a 5 vince a valanga, travolto il Marsala | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

I ROSANERO RESTANO A -4 DALLA VETTA

Il Palermo Calcio a 5 vince a valanga, travolto il Marsala | VIDEO

3 Marzo 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Il Palermo Calcio a 5 non si ferma più e continua ad inseguire un sogno chiamato promozione. La formazione di Roberto Zapparata ha battuto con un rotondo 11-1 il Marsala, giungendo così alla terza vittoria consecutiva fra campionato e coppa.

I rosanero rimangono così a quattro punti di distacco dalla capolista Eightyniners, in attesa del prossimo match in programma sul difficile campo del San Vito Lo Capo.

IL RACCONTO DEL MATCH

A dispetto del risultato, parte meglio il Marsala. Gli ospiti insidiano da subito la porta dei rosanero, che si salvano grazie ai riflessi felini dell’estremo difensore Calamia, autore di due prodigiose parate. Il tecnico Zapparata striglia i suoi, che trovano il vantaggio grazie a Melville.

Ma il Palermo Calcio a 5 continua a faticare, con Sabally e Fiorentino che pungono senza sosta la retroguardia rosanero. E proprio dai loro piedi arriva la rete del momentaneo pareggio. I rosanero non demordono e si riportano avanti grazie a una invenzione del capocannoniere Bongiovanni.

Da questo momento in avanti la partita si mette in discesa. Al festival del gol rosanero partecipa anche Casamento, perfettamente ristabilitosi dopo l’infortunio. Il pivot rosanero, subentrando dalla panchina, realizza due gol nel giro di un minuto e mezzo. Sul finire della prima frazione gloria anche per il funambolico Mineo, che siglerà il 5-1.

Nel secondo tempo coach Zapparata ricorre a un ampio numero di rotazioni, turnover che si rivelerà una mossa vincente. I rosanero, infatti, troveranno la sesta rete firmata ancora da un ispirato Melville. Ottima prestazione anche del giovane Baucina che, nei pochi minuti in cui ha agito da pivot, riesce a mettere a segno una straordinaria doppietta.

Minuti di qualità e sostanza anche per un altro giovane, il classe 2000 Feliciello, mentre a seguire è arrivata la seconda gioia in due gare consecutive per Ciaramitaro, prima del sigillo messo da capitan Messeri e ancora da Mineo. Al Tocha Stadium il finale è Palermo Calcio a 5 – Marsala 11-1.

© Riproduzione Riservata
Tag:
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.