Il paradosso del carro attrezzi: a Palermo orari diversi tra vigili e autisti... e i mezzi restano fermi :ilSicilia.it
Palermo

Se n'è accorto il comandante Gabriele Marchese

Il paradosso del carro attrezzi: a Palermo orari diversi tra vigili e autisti… e i mezzi restano fermi

29 Agosto 2018

A Palermo dalle 8,00 alle 9,30 il servizio carro attrezzi della polizia municipale, gestito con mezzi dell’Amat (l’azienda di trasporto pubblico partecipata dal Comune) è di fatto sospeso perché il lavoro degli autisti comincia 90 minuti dopo quello dei vigili urbani, e così in quella fascia oraria i camion rimangono parcheggiati in via Dogali, sede della Polizia municipale.

Comandante Gabriele Marchese
Gabriele Marchese

Del paradossale disservizio si è accorto il comandante di vigili, Gabriele Marchese: “Ho chiesto come mai i mezzi non fossero in giro per rimuovere le vetture e rispondere alle richieste dei cittadini; mi è stato risposto che gli orari tra vigili e autisti non coincidono. Ho chiamato il presidente dell’Amat e sono certo che si potrà trovare un’intesa tra due strutture del Comune”.

Tag:
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona