Il Real Teatro Bellini si trasforma in Casa del Libro per tre giorni :ilSicilia.it
Palermo

Da venerdì 20 a domenica 22 dicembre

Il Real Teatro Bellini si trasforma in Casa del Libro per tre giorni

di
17 Dicembre 2019

Saranno tre giorni all’insegna dei libri, della cultura e delle belle idee regalo. Da venerdì 20 a domenica 22 dicembre 2019 torna il week end festivo dedicato al libro e alla bellezza Jingle Books. Il teatro più antico di Palermo sarà animato da tante presentazioni, incontri, laboratori per bambini, reading, itinerari, concerti, letture e spettacoli, per la fiera del libro di Natale palermitana, che quest’anno si svolgerà nello storico Real Teatro Bellini Palermo.

Il libro è in scena per Jingle Books 2019, la cittadella del libro, alla sua quinta edizione, circondata dalle memorie del teatro più antico di Palermo – di recente restituito alla città – nei suoi tre giorni abiterà proprio gli spazi in cui operarono i grandi della musica, della letteratura e della prosa. In onore dei 350 anni di storia del teatro Bellini, si incontreranno al suo interno, attori, musicisti, scrittori, giocolieri, lettori, alternandosi nelle esibizioni e nelle letture. Protagonista il libro a tutto tondo, scrigno di storie e memoria.

Un ulteriore nuovo modo di rivivere il teatro di piazza Bellini, che torna alla città facendosi anche casa del libro per tre giorni. Per l’occasione, l’ingresso al teatro sarà gratuito e abitanti e turisti potranno scoprire il meglio della produzione editoriale palermitana, percorrendo, tra la platea e il grande palcoscenico del Bellini, la lunga storia di Palermo.

Interverranno durante la manifestazione: Maria Enea, Rosa Maria Rizzo, Anna Maria Di Pietro, Evelina Arcidiacono, Pietro Piraino Papoff, Marina Turco, Laila e Lucilla Piraino, Santuzza Calì,  Walter Lazzarin, Silvestro Nicolaci, Stefania Licata, Roberta Mazzola, Maria Concetta Armetta, Veronica Cerniglia, Adriana Chirco, Gaetano Basile, Ester Rizzo, Salvatore Ferita, Giacomo Cacciatore, Domenico Conoscenti, Maria Calabrese, Francesca Maccani, Giuseppe Guarrella, Lelio Giannetto, Alessandro Librio, Emma Dante, Giorgio Vasta, Lavinia Spalanca, Fabrizio Catalano, Margherita Di Marco, Fabrizio Pedone, Giusto Catania, Mariangela Di Gangi, Fausto Melluso, Nicola Lisci, Emanuele Lancetta, Gabriella Ebano, Valentina Chinnici, Alessandra Pagnotta, Anna Maria Bonaccorso e Davide Marzi.

Gli espositori saranno: 21 Editore, 40due Edizioni, Antipodes Casa Editrice, Dario Flaccovio Editore, Ducezio Edizioni, Edizioni Kalós, Edizioni Leima, Edizioni Mesogea Culture Mediterranee, Glifo Edizioni, il Palindromo Edizioni, Istituto Poligrafico Europeo Casa Editrice, Navarra Editore, Nessun Dogma, Nuova Ipsa Editore, Pietro Vittorietti Edizioni, Torri del Vento Edizioni.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro