"Il ritratto magico" di Fulvio Di Piazza da Arèa in piazza Rivoluzione a Palermo | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

incontro di presentazione sabato 22 febbraio

“Il ritratto magico” di Fulvio Di Piazza da Arèa in piazza Rivoluzione a Palermo

di
18 Febbraio 2020

Sabato 22 febbraio 2020, dalle 18 a piazza Rivoluzione (Ingresso Via Schiavuzzo 65 , Palermo), Arèa presenta il corso di pittura “Il ritratto magico” proposto da Fulvio Di Piazza.

Il corso di pittura  che verrà condotto da Fulvio Di Piazza, docente di pittura presso l’accademia di belle arti di Palermo, quest’anno sarà incentrato principalmente sull’apprendimento delle tecniche della pittura ad olio, intendendo con questo tutto ciò che è necessario ad una ottimale realizzazione di un dipinto ad olio.

Partendo da alcuni cenni storici che chiariranno quali sono le origini di questa tecnica e come è stata utilizzata nei secoli dai pittori europei, fiamminghi in primis, il corso si svilupperà nei primi due giorni circa sulla preparazione delle imprimiture necessarie per ottenere una buona base su cui dipingere e sulla preparazione dei medium necessari per una resa ottimale nella stesura dei colori. L’idea del ritratto magico non è da intendersi necessariamente come rappresentazione di un soggetto fantastico sulla superficie del quadro ma si riferisce a quelle qualità insite nei materiali che venivano utilizzati anticamente e che conferivano al soggetto che veniva rappresentato una aura magica.

Il concetto di magia è insito nel processo “alchemico” attraverso il quale si ottenevano gli strumenti che i pittori utilizzavano per creare e conservare le loro opere. Ai partecipanti al corso verrà chiesto di fornirsi di tavole di legno su cui dipingere, i materiali per la preparazione verranno messi a disposizione dal docente stesso. Infine gli artisti -allievi saranno coinvolti in una esposizione collettiva.

Fulvio Di Piazza è un artista contemporaneo, che racchiude in se vari stili come un egemonico surrealismo caratterizzato da note naif, o dall’iperrealismo in chiave contemporanea, fino ad assumere il moderno ruolo di concept artist. Nelle sue opere bisogna cogliere i dettagli e non fermarsi alla prima impressione per capirle, immergersi realmente, riflettere  ed emozionarsi.

 

* Foto di Giorgia Görner Enrile

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin