Il sindaco di Caltanissetta a processo per "disastro ambientale" :ilSicilia.it
Caltanissetta

a giudizio anche il suo predecessore

Il sindaco di Caltanissetta a processo per disastro ambientale

28 Novembre 2018

Il gup di Caltanissetta Antonella Leone ha rinviato a giudizio il sindaco di Caltanissetta Giovanni Ruvolo, 52 anni, l’ex sindaco Michele Campisi, 55 anni, l’ex direttore tecnico dell’Ato Graziano Scontrino, 43 anni e il direttore tecnico della discarica Sergio Montagnino, 62 anni.

Deciso invece il proscioglimento per l’ex sindaco Salvatore Messana, 59 anni, l’ex presidente dell’Ato rifiuti Giuseppe Cimino, 69 anni, la liquidatrice dell’Ato rifiuti Elisa Ingala, 55 anni, l’ex capo dell’Ufficio tecnico comunale Gaetano Corvo, 71 anni, il geologo Michele Panzica, 66 anni, e il responsabile dell’area tecnica dell’Ato Salvatore Rumeo, 59 anni.

Disastro ambientale e singoli episodi di danno ambientale le accuse contestate a vario titolo ai dieci imputati, alcune delle quali sono risultate prescritte visto che la vicenda risale ai primi anni 2000, quando furono eseguiti i primi sequestri della discarica.

Secondo l’accusa né l’amministrazione né i tecnici avrebbero monitorato con attenzione la discarica e lo sversamento dei liquami prodotti dai rifiuti nel terreno circostante e nelle falde acquifere.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Magistratura e politica

Dal blog "Segreti e non misteri", Alberto Di Pisa riflette sul difficile rapporto fra magistratura e politica, in uno sistema di diritto come quello italiano.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.