Il Sondaggio. Caso Diciotti: autorizzazione a procedere per Salvini, SÌ o NO? | VOTA QUI :ilSicilia.it

Processare il ministro dell'Interno. Sei a favore o contro?

Il Sondaggio. Caso Diciotti: autorizzazione a procedere per Salvini, SÌ o NO? | VOTA QUI

di
29 Gennaio 2019

Il tribunale dei ministri di Catania ha chiesto l’autorizzazione a procedere nei confronti del ministro dell’Interno Matteo Salvini per la vicenda della nave Diciotti. A decidere se Salvini dovrà o meno essere processato sarà il Senato della Repubblica.

Il nostro sondaggio chiede a voi lettrici e lettori se siete favorevoli o contrari che il Senato conceda l’autorizzazione a procedere per Matteo Salvini. Si può votare SÌ o NO

RISULTATI

L’accusa nei confronti del ministro riguarda i 177 migranti che per cinque giorni, nell’agosto scorso, rimasero a bordo della nave della Guardia Costiera nel porto di Catania. Il reato di cui è accusato il ministro degli Interni è di sequestro di persona aggravato, perchè secondo il Tribunale dei ministri Salvini avrebbe abusato dei suoi poteri.

I favorevoli fanno leva su questo, per chiedere che il ministro dell’Interno venga sottoposto a un regolare processo dalla giustizia ordinaria, che per incardinarsi ha, tuttavia, bisogno dell’autorizzazione del Senato. I contrari, invece, sottolineano che si tratta di un’ingerenza dei giudici in una vicenda che è squisitamente politica. Se passasse l’autorizzazione a procedere, cioè, affermano che si legittimerebbe il principio secondo cui i magistrati possono interferire nelle scelte politiche di un governo. In questo modo, proseguono, Salvini ha esercitato le sue prerogative e l’Italia ha dato un ulteriore segnale contro il traffico di esseri umani in mano alle organizzazioni criminali internazionali.

Sul voto del Senato, inoltre, si è riaccesa la polemica politica, tra chi è favorevole a processare Salvini e chi è contrario. Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia hanno fatto sapere che voteranno contro. Il Pd, Liberi e Uguali, invece, hanno preannunciato che voteranno per processare Salvini. I 5 Stelle inizialmente favorevoli al processo contro Salvini pare abbiano nel frattempo cambiato idea. Su questo tema potrebbe, infatti, innescarsi una miccia in grado di mettere in crisi il governo giallo-verde.

Si può votare dalle ore 12 di martedì 29 gennaio alle 23.59 di domenica 3 febbraio.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Blog

di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.