IL SONDAGGIO. Che partito voterai alle elezioni europee? | Clicca e vota | ilSicilia.it :ilSicilia.it

la parola a voi lettori

IL SONDAGGIO. Che partito voterai alle elezioni europee? | Clicca e vota

di
6 Maggio 2019

Conto alla rovescia in vista delle elezioni europee del prossimo 26 maggio. Un test fondamentale non soltanto per gli assetti continentali che potrebbero risultarne modificati, ma anche per la politica italiana che in questi giorni è in fibrillazione. Lo stesso governo nazionale, a seguito del voto europeo, potrebbe subire scossoni non di poco conto, mentre per le opposizioni, dal centrodestra al centrosinistra, la consultazione è un test importante per misurarsi con i mutati scenari dello scacchiere politico.

Il quesito che pone il sondaggio de ilSicilia.it è “Che partito voterai alle elezioni europee? | Clicca e vota”

Si può votare dalle ore 11 di lunedì 6 maggio fino alla stessa ora di venerdì 10 maggio 2019.

RISULTATI

Non abbiamo la pretesa di prendere per oro colato i risultati dei nostri sondaggi (non siamo un’agenzia per rilevazioni demoscopiche), ma di certo l’esito che ne scaturirà sarà il frutto della sensibilità di voi lettori e quindi per noi sarà prezioso.

© Riproduzione Riservata
Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

La rabbia e il giro del corridoio magico

Benvenuti nel mio “corridoio magico” dal quale mi auguro uscirete cambiati grazie all’induzione e all’attivazione dell’energia inconscia che rivoluziona e riassetta i processi spontanei di autoguarigione ed evoluzione
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.